Giuseppe Righetti è scomparso il giorno dopo aver compiuto 89 anni
Giuseppe Righetti è scomparso il giorno dopo aver compiuto 89 anni

aro, 13 marzo 2015 - ALLA BELLA età di 89 anni appena compiuti - era nato il 12 marzo 1926 - è scomparso questa mattina a Pesaro Giuseppe Righetti, personaggio molto noto in città per la sua lunga milizia politica tutta vissuta nelle file del Partito Socialista.

Consigliere comunale e vicesindaco di Pesaro dal 1956 al 1975, Righetti è stato senatore dal 1969 al 1972, subentrando all’allora ministro Brodolini e ricoprendo l’incarico di segretario della I Commissione Affari Interni e Costituzionali e di componente della Commissione Sanità.

Per due mandati, dal 1975 al 1985, Righetti venne eletto consigliere della Regione Marche, rivestendo anche l’incarico di assessore per tre anni, di presidente della IV Commissione permanente e di capogruppo del Psi.

Non ha mai cessato di occuparsi di politica e della storia cittadina del dopoguerra. Forte di un formidabile archivio spesso riportava alla luce, con articoli e interventi, le decisioni assunte da Comune, Provincia e Regione nel corso degli ultimi 70 anni.