Urbino serie olandese
Urbino serie olandese

Urbino, martedì 9 luglio 2019 – Il nostro paesaggio, la nostra cucina, due città splendide come Urbino e Urbania saranno famosi anche in Olanda: domenica scorsa, il più celebre chef olandese Wim Ballieu è arrivato nel nostro territorio con una troupe televisiva alla ricerca dei prodotti più tipici e particolari, ha studiato le nostre ricette e poi le ha mescolate con il gusto delle patate dell'azienda Aviko, industria per la lavorazione delle patate dal 1962 con sedi anche in Italia.


La visita alle due città e ad alcune aziende del territorio è stata voluta per “Italy tour 2019”, una viaggio di 2 settimane, da Genova a San Miniato, ad Arezzo e così via, voluto proprio da Aviko: "La serie sarà trasmessa in Olanda dal 15 luglio prossimo e la puntata relativa a Urbino e Urbania andrà in onda ad agosto. Sarà visibile anche sul sito dell'industria (www.aviko.nl/italie-tour-2019)" , hanno spiegato i membri della produzione. L'intera troupe ha accompagnato lo chef Ballieu alla Casa Tintoria di Urbania per cucinare una “lasagna di melanzane”; a Urbino al Ragno d'Oro, Ballieu si è cimentato con la realizzazione della crescia sfogliata che si è sposata per la prima volta con le patate. In serata, all'agriturismo Villa Marsi, in località Girfalco, vicino a Pieve di Cagna, è stato allestito il set per la preparazione delle ricette e la degustazione: i titolari della struttura, Sandor Marsi e la moglie Gaerda, olandesi che hanno scelto il nostro territorio e hanno iniziato la loro attività ricettiva, sono stati il tramite con la produzione televisiva e per le riprese hanno coinvolto comparse urbinati e ospiti olandesi della struttura.
 

l.o.