Baglioni e Morandi infiammano l’Adriatic Arena di Pesaro
Baglioni e Morandi infiammano l’Adriatic Arena di Pesaro

Pesaro, 16 marzo 2016 - Alle 21 in punto si spengono le luci, s’accendono centinaia di flash assieme alla musica e l’astronave di Pesaro si solleva, comandata dai due mitici ‘Capitani Coraggiosi’ della musica italiana. E’ un’Adriatic Arena gremita fino all’ultimo posto (8500 i biglietti venduti) quella che ha accolto con un boato Claudio Baglioni e Gianni Morandi saliti sul palco per lo spettacolare evento nei palazzetti, che non poteva mancare di fare tappa nella Città della musica.

Per la 30esima tappa del loro tour tre ore di straordinaria musica dal vivo appena cominciate con ‘Io sino qui’ in uno scontro sul palco tra due titani (che hanno contribuito a scrivere l’ultimo mezzo secolo di storia della musica italiana), 34 canzoni in scaletta (metà tratte dal repertorio di Claudio, metà da quello di Gianni...135 anni in due) con in aggiunta sorprese, improvvisazioni e omaggi ad amici e colleghi... il tutto accompagnati da un supergruppo di polistrumentisti in uno spazio scenico innovato e spettacolare. La parte strettamente musicale è funzionale ai due big: band imponente, arrangiamenti eccezionali e molti brani proposti solo chitarra e voce dai due capitani che si scambiano coraggiosamente le parti ed i repertori, intervallati da qualche piccolo sketch.

“Non manca proprio nessuno” ha detto Morandi a Baglioni indicando la prima fila del parterre e sollevando l’indice fino al cielo prima di intonare ‘Scende la pioggia’... mentre fuori piove davvero. Terzo brano ‘Dagli il via’ per un avvio che vuole scaldare un pubblico che è già in preda ad una febbre da evento storico.

Un magnifico viaggio musicale tra passato, presente e futuro che, per chi se lo sta perdendo, può riascoltare a casa dato che è stato già trasformato, in un imperdibile doppio album dal vivo: “Capitani Coraggiosi - il Live” (Sony Music), realizzato durante le indimenticabili serate al Foro Italico di Roma e uscito lo scorso 5 febbraio in versione cd, deluxe e vinile, occupando da subito i primi posti delle classifiche FIMI, Amazon e iTunes.