Pesaro, 5 agosto - C'è stato un cambio di programma per l'ultima giornata di Elev8. Per evitare la condensa sul parquet che ha accorciato la sfida fra Pesaro e Milano di sabato sera, è stata depennata la finale per il 7/8 posto e si giocheranno solo le finali valide per i primi sei. Si comincia alle 16 con Treviso-Bologna, alle 17 Pesaro sfida Torino per la terza piazza. Grande duello fra gli azzurri Daniel Hackett e Peppe Poeta, quindi i 'contest' del tiro da tre punti e delle schiacciate. Alle 19 la chiusura dell'evento con la finale fra Trieste e Milano che eleggerà la Basket City Kings di questa prima edizione.

Curiosa la gara del tiro da tre perché il poker finale degli specialisti della tripla è composto da personaggi molto diversi fra loro: Sedin Velispahic (formato nel vivaio della Vuelle) ci arriva col punteggio più alto (15p), quindi il milanese Davide Toffali con 9 punti, a pari merito Joseph Blair jr., figlio del grande Joe e Il Mozzo, un mito dei playground pesaresi (con 8 punti ciascuno).

ELEVEN_32834861_225653

Mentre per il contest delle schiacciate si sfideranno Marco Favretto, campione italiano in carica, e il suo allievo Salvo Skyone: uno spettacolo in volo, assolutamente da non perdere.

Ingresso 5 euro, consumazione compresa. Si ricorda che strada tra i Due Porti è chiusa al traffico delle auto, ammesse biciclette e scooter, in alternativa si possono prendere le navette che partono dai parcheggi del Curvone, via dell'Acquedotto e Baia Flaminia.