Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Bramante con Assisi per garantirsi i playoff in casa

Serie C Gold. Oggi alle 18 il Bramante ospita Assisi, domani il Pisaurum alle 18 è di scena a Todi.

Qui Bramante. "Siamo all’ultima giornata di calendario del nostro girone e affronteremo la Virtus Assisi alla palestra Galilei – così coach Nicolini –. Arriviamo a questa partita dalla bellissima vittoria della scorsa giornata ottenuta a Matelica che ci ha matematicamente assegnato il primo posto in classifica. Noi giochiamo per avere sempre la bella in casa in tutti gli eventuali turni di playoff e loro per ottenere il miglior piazzamento possibile nel tabellone, tenuto conto che la formula prevede l’incrocio con il girone Abruzzo-Molise". Sull’avversario: "Assisi è ostico. Gioca in modo molto aggressivo e verrà a Pesaro per giocare una partita con forti motivazioni". Nicolini chiude: "Ma siamo determinati a raggiungere il massimo obiettivo possibile".

Qui Pisaurum. "Giocheremo a Todi ed è l’ultima partita della stagione regolare – dice coach Surico – . Sarà partita vera, in quanto per gli umbri è vitale la vittoria per salvarsi matematicamente, evitando il pericolo dei playout". Anche per il Pisaurum la gara è importante: "La vittoria ci consentirebbe di agguantare la quarta posizione. Loro si presentano al completo, compreso l’ ultimo arrivato, il nazionale paraguaiano Peralta, un’ala di 1,95 che nelle gare che ha disputato è risultato già un fattore importante per quanto riguarda il fronte offensivo". Surico aggiunge: "Noi dovremo rinunciare ancora a Bianchi e speriamo di far riassaggiare il campo a Myers per prepararlo al rientro nei playoff".

b.t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?