Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 lug 2022
15 lug 2022

Calcio a cinque: l’Italservice prepara il colpo

Sale da 4 a 5 il numero dei ‘non formati’. Pesaro è pronta

15 lug 2022
Il presidente Lorenzo Pizza nel giorno dello scudetto
Il presidente Lorenzo Pizza nel giorno dello scudetto
Il presidente Lorenzo Pizza nel giorno dello scudetto
Il presidente Lorenzo Pizza nel giorno dello scudetto
Il presidente Lorenzo Pizza nel giorno dello scudetto
Il presidente Lorenzo Pizza nel giorno dello scudetto

E’ ufficiale nella stagione 2022-2023 i non formati, gli stranieri, in distinta salgono da 4 a 5. Di conseguenza, nella stagione 2023-2024 scenderanno a 4 e nella stagione 2024-2025 ne saranno consentiti solo 3. Questo è quanto stato deciso dal Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a 5. Il massimo organo competente del futsal italiano ha poi reso noto che nella prossima stagione tornerà la Coppa della Divisione, relativa ai campionati nazionali maschili, sospesa per due anni consecutivi a causa del Covid. La competizione scatterà il 10 settembre con un turno preliminare riservato ad alcune società iscritte alla serie B; il turno seguente, il 17 settembre, vedrà invece impegnate le squadre di serie B e quelle di serie A2.

Inutile dire che l’Italservice Pesaro proverà ad arrivare fino in fondo, la Coppa della Divisione è l’unico trofeo nazionale che manca nella bacheca del club del presidente Lorenzo Pizza. Quest’ultimo, insieme al direttore Nicola Munzi, prosegue nel frattempo a lavorare sodo per regalare a mister Fulvio Colini nuovi innesti.

L’aggiunta di un non formato in più potrebbe garantire un altro colpo. "Credo che soprattutto dal punto di vista sia sportivo che giuridico sia giusto anche perché molti di questi ragazzi sono da anni in Italia e hanno improntato la propria vita qua, dunque ridurre drasticamente il numero avrebbe portato anche un disagio a molte famiglie – questo il commento del direttore generale dell’Italservice Nicola Munzi –. Sicuramente si possono discutere le tempistiche però siamo felici che anche i dubbi sollevati dal presidente Pizza siano stati, seppur parzialmente, accolti". Lo start della serie A 2022-2023 è fissato per il 24 settembre.

Beatrice Terenzi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?