Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Pesaro, gara di Coppa Italia, la Vis perde 2-1 a Gubbio

I vissini sono passati in vantaggio, ma si sono fatti rimontare dai padroni di casa dopo un vistoso calo fisico

di RICCARDO DAMIANI
Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2018 alle 00:09
La felice incornata di Gennari illude la Vis (Foto Gavirati)

Gubbio, 5 agosto 2018 Prima sconfitta per la Vis (in coppa Italia, serie C) che perde di misura (2-1) fuori casa col Gubbio in una gara che ha dominato per almeno una buona metà. Subito una mischia in area dove Diop non approfitta. Briganti sugli sviluppi di un corner non riesce a centrare la porta da distanza ravvicinata. Sugli sviluppi di un corner al 21° la Vis va in vantaggio con Gennari imbeccato da Buonocunto. Dieci minuti più tardi il pareggio eugubino arriva con Marchi che in girata travolge un incolpevole Tomei.

Il secondo tempo vede la Vis calare fisicamente e il Gubbio trova il vantaggio con un goal da capogiro di Casiraghi che la mette sotto il sette da fuori area. Girandola di cambi con la Vis che prova ad offendere ma a due minuti dal termine si arrende con l’espulsione di Paoli, cacciato dall’arbitro per doppia ammonizione. Per il mister vissino Colucci «è stata una partita che serviva per oliare meccanismi e fare minutaggio. Sono contento dei ragazzi e il risultato non riflette ciò che si è visto in campo. I progressi e le soddisfazioni arriveranno».

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.