Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

Cangini lascia Vismara, ecco Ferri Vitali firma per il Real Gimarra

Carta via da Santa Veneranda. Marco Albini Riccioli:. "Pesaro calcio non farà. la fusione con l’Usav"

14 giu 2022
La Nuova Altofoglia vincitrice della finale del campionato Giovanissimi Under 15
La Nuova Altofoglia vincitrice della finale del campionato Giovanissimi Under 15
La Nuova Altofoglia vincitrice della finale del campionato Giovanissimi Under 15
La Nuova Altofoglia vincitrice della finale del campionato Giovanissimi Under 15
La Nuova Altofoglia vincitrice della finale del campionato Giovanissimi Under 15
La Nuova Altofoglia vincitrice della finale del campionato Giovanissimi Under 15

Si movimenta il mercato dei dilettanti, soprattutto riguardo gli allenatori. Da ieri Ciccio Carta è ufficialmente il nuovo trainer del Tavullia. "Voglio ringraziare – dice Carta – l Santa Veneranda i giocatori per tutto quello che mi hanno dato e soprattutto due dirigenti: Carlo Serafini e Mauro Durazzi". Non sarà più Paolo Cangini a guidare il Vismara. "Con lui si chiuso il rapporto in maniera consensuale – sottolinea il diesse del Vismara Luca Carletti – ha richieste anche da categorie superiore, la società del Vismara lo ringrazia per la sua professionalità e gli augura crescenti successi professionali. Per la sua sostituzione abbiamo ingaggiato Andrea Ferri, ex Tavernelle". Alla Sangiustese (Eccellenza) piace mister Matteo Possanzini (ex allenatore dell’Under 16 del Perugia) mentre il Valdichienti Ponte ha confermato il trainer Ruben Dario Bolzan. Nuovo allenatore al Real Gimarra, si tratta di Andrea Vitali già tecnico del Real Gimarra alcune stagioni fa. Vitali sostituisce Giacomo Garota. L’Urbania ha confermato come diesse Stefano Maggi. Il presidente del Pesaro calcio Marco Albini Riccioli (Prima categoria), smentisce la notizia della fusione con l’ Usav Pisaurum (Seconda categoria): "Non c’è nulla di vero e non ci sarà questa ipotesi, non abbiamo alcuna intenzione di unirci all’Usav, non rientra nei nostri programmi, il Pesaro calcio va avanti per conto proprio tranquillamente. Ci riuniamo stasera per decidere allenatore e programma della nuova stagione, potrebbero esserci novità fra qualche giorno".

Finale under 15. Sabato 11 giugno al campo di Montemaggiore al Metauro si è svolta la finale del campionato Giovanissimi Under 15 in cui si sono confrontate le società Nuova Altofoglia (vincente del girone A) e SS Olimpia Ostra Vetere (vincente del girone B). L’incontro, diretto dall’arbitro Francesco Ballarò della Sezione Aia di Pesaro, ha visto vincente la società Nuova Altofoglia con il risultato di 3-0, che ha concluso imbattuta una stagione da record in cui ha vinto tutti gli incontri del campionato, pareggiandone soltanto uno. Entrambe le società si sono distinte per buon gioco e correttezza in campo, sostenute da un bel tifo di numerosi amici e parenti presenti sugli spalti. Al termine della gara si è svolta la premiazione in campo: l’il designatore della Sezione Aia di Pesaro, Tomas Pagnetti, ha premiato il direttore di gara e il delegato provinciale Figc-Lnd di Pesaro-Urbino, Pasquale Mormile, ha consegnato le coppe ad entrambe le squadre. Presenti anche Claudio Gasparini, il componente della delegazione Paolo Olivi e l’impiegata Arianna Faroni. "La Delegazione – fa sapere Mormile – ringrazia sentitamente la società Maior per la concessione del campo, la grande disponibilità e bella accoglienza dimostrata".

am.pi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?