Eugenio Lazzarini (nelle due foto), 1945, inizia a gareggiare nel 1969. E’campione del mondo nel 78-79-80, oltre che 8 volte vice Campione e 4 volte Campione Italiano. Laura Lazzarini è l’unica sorella di 4 fratelli. "E’ il pilastro della famiglia" dice di lei Enzo, classe 1949, terzo di 5 figli. Inizia a gareggiare nel 1968. "Il 12 novembre 1969, alla vigilia del 20° compleanno, in prova a Vallelunga rimane vittima di un terribile incidente. Ne esce con un braccio amputato dallo scivolamento sul guardrail. Poi, in ospedale, i medici non riescono a salvare nemmeno l’altro braccio" ("Lazzarini, Storie di Uomini, Vittorie, Emozioni. Giorgio Nada Editore). Giancarlo Lazzarini, 1956, negli anni ‘70 gestiva il settore cross della Concessionaria di famiglia. Meccanico esperto e capace, è sempre stato al servizio degli altri, anche a discapito delle sue moto: "Giancarlo dà una mano, gli chiedevano spesso anche poco prima della partenza di una gara", ricorda Enzo. Giancarlo è padre di Ivan, 4 volte Campione del mondo a squadre in Supermoto, 1 volta vice Campione, 12 volte Campione Italiano, unico pilota non statunitense a vincere gli X Games di Los Angeles.Claudio Lazzarini, 1962, padre di Mattia, Gaia, Nicolò e Giacomo.