Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

"È il campionato dei big"

Promozione, Baldarelli: "Qualità notevole, equilibrio e giochi ancora aperti"

Il MondolfoMarotta che nell’ultimo turno di campionato ha fermato la capolista Osimana
Il MondolfoMarotta che nell’ultimo turno di campionato ha fermato la capolista Osimana
Il MondolfoMarotta che nell’ultimo turno di campionato ha fermato la capolista Osimana

In Promozione l’Osimana, anche se è notizia di ieri dovrà recuperare la partita con la Fermignanese, è sempre saldamente in testa di una classifica che vede in corsa per i playoff almeno 7 squadre racchiuse nell’arco di 8 punti, tra queste quattro provinciali: Fermignanese, Valfoglia, Gabicce Gradara e K Sport Montecchio e con l’Atletico Mondolfo che potrebbe reinserirsi e che nell’ultima giornata ha strappato un punto d’oro niente che di meno alla capolista.

Il commento sul campionato è di Francesco Baldarelli, esperto allenatore professionista Uefa A e già alla guida tecnica di importanti società della regione, tra cui il Fossombrone e la Recanatese in serie D e poi l’Urbania in Eccellenza e altre compagini. "Seguo – dice – sempre con interesse questo campionato dove conosco, per averne allenati direttamente, molti giocatori. Vedo partite tatticamente preparate alla perfezione dai vari tecnici. Con 9 partite ancora da disputare può succedere di tutto sia in vetta che in coda. Complimenti al Mondolfo che raccoglie un punto d’oro dopo aver imbrigliato la capolista Osimana. La Fermignanese è da play off. Il GradaraGabicce dopo il ritorno di Mister Papini appare compatto e solido. K Sport Montecchio si conferma squadra attrezzata assieme al Valfoglia. Entrambe esprimono un mix di buona qualità di gioco ed esperienza in campo. Il ritorno di Cicerchia in panchina con un pareggio muove la classifica del Villa San Martino che si era fatta pericolosa. Il giovanissimo Cantiano lotta ed onora il proprio percorso. Buoni giovani in prospettiva come Mazzarri (cl. 2005) del K Sport Montecchio e conferme come il bomber del torneo Cordella".

Bomber. 15 reti: Cordella (Atletico Mondolfo Marotta), 13 reti: Pagliardini (Fermignanese), 12 reti: Cinotti (Gabicce Gradara), 11 reti: Vegliò (Gabicce Gradara), 10 reti: Alessandroni (Osimana), 9 reti: Nicola Cavaliere (OsimoStazione) e Tonuzi (Vigor Castelfidardo), 8 reti: Paolini (O.Marzocca), Marchi (Sassoferrato G.), Borocci (Moie Vallesina) e Rombini (Vigor Castelfidardo).

La squadra della settimana. 1)Moscatelli (Atletico Mondolfo Marotta), 2)Romitelli (Cantianese), 3)Cenciarini (Valfoglia), 4)Vaierani (Gabicce Gradara), 5) Savini (Passatempese), 6)Paoli ( Villa San Martino), 7)Testoni (Osimo Stazione), 8)Gori (Fermignanese), 9) Moschini (O.Marzocca), 10) Buonaventura (Osimana),11)Mazzarri (K Sport Montecchio). All. Teodori (Fermignanese). Arbitro Valla (Pesaro) O.Marzocca- Cantiano).

Amedeo Pisciolini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?