Nel gran gourmet dell’Eccellenza il menù oggi è variegato: dal derby a gare probanti. Si inizia alle ore 14,30. Atletico Gallo- Fossombrone. Locali (15 punti in classifica) per il riscatto dopo lo scivolone di sette giorni fa e ospiti (21 punti) per la continuità. L’Atletico Gallo ha più facilità al gol rispetto agli avversari (17 contro 10) ma una difesa che subisce molto (17), gli avversari invece vantano il miglior reparto difensivo del campionato (solo 3 gol subiti). "Partita difficilissima per noi- dice il collaboratore dell’area tecnica del Gallo Omero...

Nel gran gourmet dell’Eccellenza il menù oggi è variegato: dal derby a gare probanti. Si inizia alle ore 14,30.

Atletico Gallo- Fossombrone. Locali (15 punti in classifica) per il riscatto dopo lo scivolone di sette giorni fa e ospiti (21 punti) per la continuità. L’Atletico Gallo ha più facilità al gol rispetto agli avversari (17 contro 10) ma una difesa che subisce molto (17), gli avversari invece vantano il miglior reparto difensivo del campionato (solo 3 gol subiti). "Partita difficilissima per noi- dice il collaboratore dell’area tecnica del Gallo Omero Cecchini- il Fossombrone sta andando a gonfie vele, subisce molto poco a differenza di noi, speriamo di invertire la rotta, i ragazzi si sono preparati bene, si spera di recuperare qualche acciaccato, sono fiducioso in un risultato positivo". In dubbio Lazzari, Notariale, Muratori e Ridolfi. "Un banco di prova molto importante- dice dalla parte del Fossombrone mister Michele Fucili- dove per fare risultato servirà coraggio e personalità, cercheremo di allungare la striscia dei risultati positivi, l’obiettivo principale è fare una buona prestazione, per far ciò dovremo limitare i loro miglior giocatori". Nel Fossombrone assenti Riccardo Pandolfi, Urso e Ciampiconi. Arbitra Samira Curia (Ascoli Piceno).

Urbania- Montefano. Nell’Urbania acciaccato e quindi in dubbio, il giovane classe 2002 Catani che tanto bene ha fatto in questa prima parte della stagione. Per il resto mister Sartini dovrebbe avere tutti a disposizione. L’Urbania viene da due risultati positivi con 4 punti nelle ultime 2 gare, così come gli ospiti che nelle ultime due partite hanno conseguito un pareggio contro la Vigor Senigallia e la vittoria contro l’Atletico Gallo. Arbitra Romario Gorreja (Ancona) che ha già diretto l’Urbania nella gara del 3 ottobre contro la Sangiustese.

Sangiustese- Urbino. "Cercheremo di dare continuità alla vittoria di domenica scorsa- dice da Urbino il direttore sportivo Francesco Amati- sappiamo però per far questo dovremo fornire una grande prestazione; mister Ceccarini ha tutti a diposizione, compreso il nuovo acquisto il centrale di centrocampo Daniele Dalla Bona, classe 83’ che porterà dall’alto della sua esperienza qualità in mezzo al campo". Arbitra Filippo Giaccaglia (Jesi).

Le altre gare odierne: Biagio Nazzaro- Atletico Azzurra Colli, arbitra Alessandro Bini (Macerata); Atletico Ascoli- Marina Calcio, arbitra Salvatore Marco Testai’ (Catania); Vigor Senigallia- Atl. Porto S.Elpidio, arbitra Gianluca Cardelli (Pesaro); Fabriano Cerreto- Jesina Calcio, arbitra Carlo Sarnari (Macerata); Valdichienti Ponte- Grottammare Calcio 1899, arbitro Carlo Bassoli (Monza). A dirigere Urbania –Montefano sarà il direttore di gara Romario Gorreja (Ancona) che ha già diretto lo scorso 3 ottobre i durantini contro la Sangiustese.

Nella foto: Bartolini

Amedeo Pisciolini