Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
13 apr 2022

Essepigi inizia male Gubbio prende il largo

13 apr 2022

Non è arrivata neppure contro il Rugby Gubbio la prima vittoria della Essepigi Fano Rugby nella II^ Fase Interregionale Promozione di serie C. Nella sfida del "Falcone-Borsellino" con gli eugubini una partenza col freno a mano tirato ha fortemente penalizzato i fanesi, bravi però a rimettersi in carreggiata fino a sfiorare il sorpasso sul 19-14 per gli ospiti. La manovra non è purtroppo riuscita e, scampato il pericolo, il Rugby Gubbio ha saputo allungare di nuovo imponendosi 24-14. Otto i punti dell’Under 19 di casa Thomas Bussaglia, sei quelli del più esperto compagno di squadra Stefano Rossolini. "L’approccio iniziale purtroppo non è stato adeguato e questo ha finito per compromettere l’intero match, nonostante il nostro generoso tentativo di rimonta – racconta l’allenatore Walter Colaiacomo –. Dopo quel primo quarto d’ora di grossa difficoltà siamo infatti venuti fuori, abbiamo cominciato a fare punti ed anche il vantaggio che aveva preso il Gubbio si è progressivamente assottigliato. Ci siamo avvicinati parecchio nel punteggio, avendo persino l’occasione per superarli con una meta schiacciata, ma poi annullata perché era stata viziata da un fallo commesso in precedenza da un nostro giocatore". Il tecnico fanese va nel dettaglio: "Per un motivo o per un altro ci manca sempre qualcosa per completare l’opera".

A questo punto si lavora sui giovani anche in prospettiva della prossima stagione: "Mi è piaciuta però la reazione dei ragazzi – continua e vorrei sottolineare pure le risposte davvero molto interessanti che cominciano a fornire alcuni giocatori, soprattutto i più giovani oltre a quelli che stiamo provando in ruoli diversi. Sta insomma proseguendo il percorso che abbiamo avviato e che ha come finalità la costruzione di un roster, per la prossima stagione, il più lungo ed affidabile possibile". Domenica intanto ci si fermerà per la Pasqua. La ripresa è prevista per il 24 aprile a Chieti contro la Polisportiva Abruzzo. La pausa aiuterà a riordinare le idee.

b.t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?