Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 apr 2022

Fabbri (Futura): "Cairo un atleta pronto per i vertici"

7 apr 2022

L’atleta italo-danese Carlo Cairo, punta di diamante dell’Asd Futura Pentathlon Moderno Pesaro, apre la sua stagione sportiva a Roma al Trofeo nazionale under 19 e under 15 con un nono posto assoluto gareggiando con atleti più grandi di lui di un anno. Carlo, allenato da Michele Ravagli, si è misurato nelle prove di nuoto corsa laser e scherma. "Nella scherma era la sua prima gara – racconta la presidente dell’Asd Futura Adriana Fabbri – ha accusato, avendo praticato pochissimo questa disciplina". Nonostante quindi i pochi punti presi nella scherma, Cairo ha scavalcato la classifica nella corsa laser e nel nuoto, discipline che conosce bene e di cui è portato. "Il nostro atleta ha talento e ha conquistato comunque un egregio nono posto dimostrando di essere sempre ai vertici. Nonostante ha gareggiato con concorrenti più grandi. Infatti Carlo è del 2005 e gli altri avversari erano del 2004". Cairo si sta preparando per i campionati italiani e per provare a qualificarsi ai Mondiali che si terranno a Lignano Sabbia d’oro il 4 settembre. Soddisfazioni anche dagli altri componenti della squadra pesarese formata da Marco Selci, Francesca Casciaro, Giorgia Casciaro e Vittoria Casciaro. "Il nostro gruppo di forza è formato da tutti i giovani – spiega la Fabbri – come Martina Mele, Leonardo Simoncelli, Giacomo Magrini, Davide Grassini, Davide Fraternale, Giulio Selci, Edoardo Selci. Questi ragazzi sono della categoria Esordienti". La presidente conclude: "Un grazie speciale a tutto lo staff e allo sponsor Euro Crisci e a tanti altri sostenitori che ci permettono di svolgere la nostra attività".

b.t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?