Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Fermignanese, tre punti di platino Festeggia un GabicceGradara corsaro

K Sport Montecchio detta legge con il Loreto, MarottaMondolfo pareggia in casa con l’Osimana. Villa San Martino, un punto con i Portuali Ancona. Cantiano prende quattro reti dall’Olimpia

fermignanese

2

sassoferrato genga

1

FERMIGNANESE: Ponzoni, Ndoj, Labate, Bozzi, Bacciardi, Mariotti, Hoxha (29’ st Sarout), Gori (38’ st Marzoli), Izzo (18’ st Bruscia), Cleri, Bravi. Allenatore: Teodori.

SASSOFERRATO GENGA: Di Claudio, Piermattei (38’ st Caseiro), Chiocchi, Chiocciolini, Bianconi, Valter, Di Nuzzo (18’ pt Buotlata), Passeri, Bonci (1’ st Colombo), Marchi, Guidobaldi (1’ st Barreiro). Allenatore: Perini.

Arbitro: Serpentini di Fermo (assistenti: Baldoni e Giannoni)

Reti: 11’ pt Gori, 28’ pt Hoxha, 42’ st Boutlata.

Note: Ammoniti: Bravi, Hoxha, Ndoj, Ponzoni (F) Valter, Passeri, Bianconi, Marchi (S).

Incassa tre punti preziosi la Fermignanese di mister Teodori al cospetto di un Sassoferrato Genga che, per quanto visto in campo, non dovrebbe occupare la brutta posizione dell’attuale classifica. Primo tempo tutto di marca locale, infatti i lanieri realizzano i gol del doppio vantaggio in questa prima frazione. Realizza Gori con un ottimo diagonale di sinistro, poi il raddoppio lo firma Hoxha con un’azione personale conclusa con una bella sciabolata. Nella ripresa gli ospiti cercano il gol che trovano soltanto nel finale andando in rete con Boutlata che sfrutta al meglio una mischia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?