Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 giu 2022

Fine dellaa corsa: Essepigi Fano chiude quinta

4 giu 2022

E’ finita con una sonora sconfitta per 44-0 ad Ancona l’annata a due volti della Essepigi Fano Rugby, tanto col vento in poppa in una regular season da leader quanto frenata anche dagli eventi avversi nella seconda fase Interregionale Promozione di serie C. I fanesi hanno infatti dovuto affrontare mille vicissitudini nella seconda parte della stagione, arrivando poi come svuotati soprattutto a livello nervoso all’ultima fatica al "Nelson Mandela" contro l’Unione Rugbistica Anconitana. "Purtroppo siamo arrivati a quest’ultima gara senza più nessuno scampolo di energia da spendere – conviene il coach rossoblù Walter Colaiacomo –. Quelli che l’hanno preceduta erano stati davvero mesi difficili, tribolati, in cui i ragazzi avevano evidentemente dato tutto anche per sopperire in certi momenti alle tante defezioni accusate tra Covid ed infortuni. I ragazzi ci hanno pure provato a giocarla come l’avevamo preparata, ma erano proprio scarichi sotto ogni punto di vista. E’ subentrata poi anche un po’ di comprensibile frustrazione, con un rosso ed un giallo che ci hanno ridotto per lunghi tratti in inferiorità numerica. E’ stata comunque un’ulteriore occasione per i nostri giovani per fare esperienza, confermando in prima squadra una presenza di una decina di elementi della formazione Under 19. Si può dire quindi che rispetto all’inizio del campionato oramai la rosa è per metà costituita dalle nuove leve, che sono andate incontro anche a dure lezioni che sicuramente saranno importanti nel loro processo di crescita". La Essepigi chiude quinta appaiata alla Polisportiva Abruzzo Chieti.

b.t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?