Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 mag 2022

"Il mio Urbino non fallirà"

Promozione, il diesse Amati: "Valdichienti forte ma noi ci siamo"

14 mag 2022
Rizzato (Gallo) in gol contro la Vigor
Rizzato (Gallo) in gol contro la Vigor
Rizzato (Gallo) in gol contro la Vigor
Rizzato (Gallo) in gol contro la Vigor
Rizzato (Gallo) in gol contro la Vigor
Rizzato (Gallo) in gol contro la Vigor

Il campionato di Eccellenza domani gioca l’ultima partita del campionato 2021-22 che dovrà sancire la griglia degli spareggi playoff e playout. Terminare il torneo nei playoff o playout nella miglior posizione di classifica significa giocarsi lo spareggio (gara unica) in casa e contro la peggior classificata della griglia. Oggi per accordi tra le parti e considerato che il risultato dell’incontro è ininfluente ai fini della classifica si gioca alle ore 15, una sola partita a Gallo di Colbordolo.

Atletico Gallo-F.C. Vigor Senigallia. "Sarà l’ultima partita della stagione – dice il diesse dell’Atletico Gallo Ettore Mariotti – faremo i complimenti alla Vigor Senigallia per la vittoria del campionato; da parte nostra cercheremo di chiudere nel miglior modo possibile, cioè provando a vincere". Non saranno a disposizione di mister Gastone Mariotti i centrocampisti Lazzari e Belkaid, tutti e due infortunati. Arbitro Laura Mancini (Macerata) coadiuvata dai giudici di linea Davide Giannoni e Simone Giacomucci (Pesaro).

Domani alle ore 16,30 si giocano le restanti sette partite. Questo il programma.

Jesina-Fossombrone. "Affrontiamo una delle migliori squadra del torneo con ottime individualità e ben allenata in una piazza storica della nostra regione – dice il diesse dei metaurensi Marco Meschini – cercheremo di dare tutto quello che abbiamo per ottenere il miglior piazzamento possibile per i playoff. Dovremmo essere a bravi a capire i momenti della partita cercando di capitalizzare al massimo con le nostre caratteristiche le occasioni che capiteranno". L’allenatore Michele Fucili aggiunge: "Vorremmo mantenere la seconda posizione, affrontiamo una squadra in salute, noi ci arriviamo con diverse assenze". Assenti: Leonardo Pandolfi, Mattioli, Barattini e Marongiu, acciaccati Rovinelli e Bucchi.

Urbino-Valdichienti Ponte. I ducali per la miglior posizione possibile nei playout hanno solo un risultato: quello della vittoria "Sono sicuro – sottolinea il diesse dell’Urbino Francesco Amati – che la squadra fornirà una grande prestazione e ci regalerà i tre punti che in questa stagione troppo volte per un’inezia non sono stati raggiunti. Il Valdichienti è una ottima squadra". Urbino con qualche acciaccato in dubbio.

Le altre partite: Atletico Azzurra Colli-Marina. Biagio Nazzaro- San Marco Servigliano. Atletico Ascoli-Grottammare. Fabriano cerreto-Montefano. Sangiustese-P.S.Elpidio.

am.pi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?