Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

"Il mio Vismara ora c’è"

Prima Categoria, il presidente Parlani: "Con il Santa Veneranda per la salvezza"

Andrea Nesi (Osteria Nuova)
Andrea Nesi (Osteria Nuova)
Andrea Nesi (Osteria Nuova)

Si assottiglia ancora la forbice tra le prime otto della classe, dai 7 punti di differenza della settimana precedente si è sceso a 5. Tante squadre pronte a giocarsi allo sprint (mancano 3 giornate) la vittoria del campionato. Capolista è il Sant’Orso, battuto domenica scorsa dalla Mercatellese, con 47 punti, dietro a meno 1 l’Audax Piobbico e la Cagliese, a meno 2 l’Osteria Nuova e a meno 3 il Real Metauro, l’Atl.Tavullia e il Santa Veneranda, a meno 5 il Lunano. Sempre meno le speranze di salvarsi direttamente per la Vadese.

I numeri. Va come un treno l’Osteria Nuova. Alla 14ª giornata era ultima in classifica, ora alla 27esima occupa la quarta posizione ed è a 2 punti dalla capolista. Con 40 gol all’attivo l’Audax Piobbico è la compagine che ha segnato più di tutte. La Vadese quella che ha segnato meno (18). La difesa più ermetica è del S. Orso (solo 13 gol subiti).

I commenti. Sta risalendo la china il Vismara del presidente Parlani, vincente a Fermignano. "La strada è ancora lunga – dice Parlani – ultimamente abbiamo fatto dei risultati però ancora abbiamo due partite importantissime: sabato il derby sul campo del Santa Veneranda e poi in casa avremo il Montecalvo diretta concorrente per la salvezza, quindi ci vorranno due grandi prestazioni. È una stagione di sofferenza ma contiamo di raggiungere l’obiettivo della salvezza" Chi vince il campionato? "Io davo per scontato il S. Orso di mister Fulgini, ma la loro sconfitta di sabato scorso ha rimesso tutto in discussione, ora vedo molto bene il Tavullia, squadra in forma, tosta, poi c’è anche la Cagliese, sarà un finale emozionante". Anche il Real Metauro (vittorioso a Muraglia) va spedito nei quartieri dell’alta classifica. "Stiamo attraversando un buon momento – dice il diesse del Real Metauro Andrea Berloni – abbiamo recuperato infortunati, tentiamo i playoff. Favorite per la vittoria sono la Cagliese e il Sant’Orso".

Girone B. Il San Costanzo ha consolidato il primo posto battendo lo Staffolo. Al secondo posto c’è il Monserra (a meno 3). Vittoria anche dell’altra compagine del pesarese: la Laurentina ( 1 a 0 con Le Torri).

La squadra della settimana (girone A). 1)Corbolotti (Lunano), 2) Uguccioni (Santa Veneranda), 3)Barbieri (Pesaro Calcio), 4)Pupita (A.Piobbico), 5)Rocco (Vadese), 6)Bartoli (Mercatellese), 7) Cennerilli (S.Orso), 8) Ricci (A.Tavullia), 9) Amadei (Vismara), 10)Baffioni (Osteria Nuova), 11)Bucefalo A. (Cagliese). All. Manuelli (Nuova Real Metauro). Arbitro Spadoni di Pesaro (Lunano- S.Veneranda).

am.pi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?