Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2022

Italservice, che peccato In Campania arriva il ko

La regular season si chiude con una sconfitta. E’ stata una partita intensa e giocata con un continuo botta e risposta ma è il Real San Giuseppe a imporsi

22 mag 2022
Nell’immagine a fianco, Tonidandel in azione
Nell’immagine a fianco, Tonidandel in azione
Nell’immagine a fianco, Tonidandel in azione
Nell’immagine a fianco, Tonidandel in azione
Nell’immagine a fianco, Tonidandel in azione
Nell’immagine a fianco, Tonidandel in azione

real s.giuseppe

7

italservice

4

(3-2 p.t.)

REAL SAN GIUSEPPE: Bellobuono, Ercolessi, Joselito, Crema, Patias, Imparato, Duarte, Petrov, Bocca, Napolitano, Micheletto, Salas, Montefalcone, Lepre. All. Tarantino.

ITALSERVICE PESARO: Vesprini, Tonidandel, Salas, Borruto, Cuzzolino, Bragagnolo, Tazine, Canal, Costanzi, Obbar, Bolo, De Luca. All. Colini.

MARCATORI: 5’53’’ p.t. Duarte (RSG), 11’32’’ Salas (RSG), 12’38’’ Bolo (P), 13’25’’ Salas (P), 18’32’’ Bocca (RSG), 5’08’’ s.t. Petrov (RSG), 7’58’’ Tonidandel (P), 8’21’’ Borruto (P), 15’02’’ Joselito (RSG), 18’47’’ Salas (RSG), 19’05’’ Patias (RSG).

AMMONITI: Cuzzolino (P), Crema (RSG).

ARBITRI: Giovanni Losacco (Bari), Fabio Maria Malandra (Avezzano).

CRONO: Nicola Maria Manzione (Salerno).

L’Italservice chiude la regular season con una sconfitta. Infatti in Campania contro il San Giuseppe perde con il punteggio di 7 a 4.

I padroni di casa vanno in vantaggio al 5’ e 53" grazie al gol realizzato da Duarte.

E’ 1-0. Non tarda il raddoppio dei locali in stato di grazia.

All’ 11’ e 32" grazie alla rete messa a segno da Juan Adrian Salas (2-0).

Pesaro però reagisce e accorcia le distanze al 12’ e 38" con Lucas Javier Bolo: 2-1.

Il team di Colini conquista però il pareggio al 13’ e 25" con una trasformazione di Javier Adolfo Salas. E’ perfetto equilibrio: 2-2.

Ma Real risponde ed è nuovamente in vantaggio al 18’ e 32" con Bocca che insacca (3-2).

Finisce il primo tempo con il San Giuseppe avanti di una rete.

Nella ripresa i salernitani allungano con Petrov che segna il 4-2 al 5’ e 8" del secondo tempo. L’Italservice non demorde e resta in scia.

Al 7’ e 58" il capitano Tonidandel sigla il 4-3. All’ 8’ e 21" grazie al gol messo a segno da Borruto i biancorossi impattano di nuovo: 4-4.

Ma il Real è indomabile e con Joselito al 15’ e 2" torna di nuovo con il muso avanti (5-4). Non è finita. Al 18’ e 47" c’è la doppietta di Juan Adrian Salas.

Il San Giuseppe si allontana: 6-4. Il gol del 7-4 nasce al 19’ e 5" e porta la firma di Patias: 7-4 che è anche il risultato finale di una partita intensa e giocata con un continuo botta e risposta.

Beatrice Terenzi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?