Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
8 giu 2022

La Vuelle travolge Santarcangelo con un terzo quarto da urlo e super Stazzonelli: se oggi batte Empoli può sognare i quarti

8 giu 2022

A. Santarcangelo

62

Carpegna Prosciutto

82

ANGELS SANTARCANGELO: Mulazzani 9, Amati 8, Carletti 5, Nuvoli, Karpuzi n.e, Bonfè 2, Buzzone 10, Mancini 4, Morandotti 9, Rossi 4, Mari n.e, James 11. All. Bernardi.

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO: Tombari, Campagnoli, Sgarzini 10, Mariotti 13, Nicolini, Ferri, Stazzonelli 35, Pagnini, Sablich 10, Grimaldi, Prenga 4, Dia 10. All. Luminati.

Arbitri: Pellicano, Attard, Doronin.

Note - Parziali: 19-21, 16-16, 19-31; 8-14. Tiri Liberi: Angels 1319, Pesaro 1623. Tiri da tre punti: Angels 924, Pesaro 619. Rimbalzi: Angels 26, Pesaro 39.

L’under 19 si riscatta immediatamente dal ko della prima giornata e lo fa in modo convincente con uno scarto di 20 punti sui vicini di Santarcangelo, vincitori del girone dell’Emilia Romagna. L’inizio non è dei migliori per la Vuelle, che scende in campo un po’ contratta e gli Angels ne approfittano per provare un mini allungo sul 10-4 salvo subire la rimonta pesarese che controbatte con un break di 17-9 e chiude avanti il 1° quarto. Regna l’equilibrio anche nel 2°: nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo e tra controsorpassi Pesaro chiude sopra 35-37. La musica cambia al rientro dagli spogliatoi: la squadra di Luminati ha un’altra cattiveria in difesa e asfissia gli avversari che non trovano più la via del canestro; nell’altra metà campo l’inerzia è sfruttata da Stazzonelli (foto) che segna 16 punti nel solo 3° quarto guidando i suoi sul +16 (50-66) e chiudendo il terzo parziale avanti 54-68. Lo svolgimento sembra quello della prima gara ma a parti invertite, con il copione che segue lo stesso corso bloccando gli attacchi della squadra in vantaggio per i primi minuti del quarto. La difesa della Vuelle è però molto solida, tiene i romagnoli a soli 8 punti nel quarto e nel finale arrotonda il punteggio. Nell’altra sfida del girone Empoli batte contro pronostico Borgomanero 61-69, portando così tutte le quattro squadre a due punti. La Vuelle quindi è artefice del proprio destino: dovrà battere i toscani e sperare che Santarcangelo vinca per accedere alle prime otto d’Italia.

Leonardo Selvatici

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?