Misano Adriatico (Rimini), 8 settembre 2018 - Valentino Rossi scende in pista a Misano, come da tradizione, con una speciale 'livrea': un nuovo casco per celebrare il Gran Premio di casa. Il tema questa volta è "Back to Misano", ispirato al film Ritorno al Futuro, a richiamare il ritorno in pista del nove volte campione del mondo sul circuito romagnolo.

LEGGI ANCHE - Le qualifiche - FOTO / Tutti pazzi per i motori a Misano

CASCO_33503378_123023


Un’inedita grafica ispirata in particolare alla locandina della celebre pellicola Ritorno al Futuro – Parte 2. Al posto di Michael J. Fox e Christopher Lloyd ci sono i volti di Valentino e Silvano Galbusera, suo capo tecnico dal 2013, nei panni di Marty McFly e Doc. I due si ritrovano catapultati sul circuito adriatico dopo la forzata assenza del 2017, quando Rossi fu costretto a dare forfait per un infortunio a pochi giorni dall’evento.

Sulla parte superiore del casco spicca la scritta a grandi caratteri giallo e arancio Back to Misano. 

Valentino, ecco il casco messicano / FOTO

Il nuovo casco di Valentino Rossi, in stile messicano

 

Il pesarese è tornato e come sempre ha mostrato al box Yamaha la nuova creazione della Drudi Performance di Aldo Drudi, l'artista che lo segue fin dal debutto in 125cc. "È stata una idea di Valentino, che lunedì è arrivato nel nostro studio dicendo, 'abbiamo l'idea'", racconta il creatore, Aldo Drudi. "Ci ha tolto un peso. È un riferimento al suo ritorno in pista e al famoso film. Abbiamo ripreso manifesto ufficiale della pellicola sostituendo il viso di McFly con quello di Vale e quello di Doc con quello di Galbusera. Poi ci sono elementi decorativi vari del film, come la DeLorean, il sistema per muoversi nel tempo e il display con le date del viaggio".