Pesaro, 4 agosto 2018 - Il 'fratellino' di Valentino Rossi, Luca Marini conquista la sua prima pole di carriera in Moto2 nel circuito di Brno. Nel Gran Premio della Repubblica Ceca, decimo appuntamento del Mondiale. Con il tempo di 2'02"244, ha preceduto di 115 millesimi Alex Marquez, mentre Mattia Pasini andrà a completare la prima fila. AGGIORNAMENTO La gara: Luca Marini è secondo

LEGGI ANCHE - Valentino Rossi, due nuovi cani disegnati sulla sua moto / FOTO

La pole arriva venti giorni dopo la terza posizione al Sachsenring, in Germania. Luca Marini si è sbloccato e sta dimostrando di essere molto più che, semplicemente, il fratello minore del leggendario Valentino. Il quasi 21enne (li compie il prossimo 10 agosto) alfiere dello Sky VR46 Racing Team e domani scatterà davanti a tutti a Brno. La pole position all’Automotodro di Brno si decide con l’assalto nei primi giri: è Luca Marini ad imporsi in questa sessione di qualifiche, per la prima volta in carriera nel Motomondiale. Accanto a lui in prima fila ci saranno Alex Marquez, fratello del campione del mondo della MotoGp e il riccionese Mattia Pasini


"Abbiamo fatto un grandissimo lavoro nelle ultime gare e questo risultato è frutto di un insieme di tante piccole cose – ha detto Marini dopo la pole, in conferenza stampa seduto accanto al fratellone –. Credo che abbiamo il miglior team del motomondiale, anche tra quelli della top class. Devo ringraziare anche Pecco (Bagnaia, ndr) che è un grandissimo compagno di squadra. La testa ovviamente è fondamentale, e man mano che faccio esperienza sto maturando sempre di più". 
Una giornata indimenticabile considerato che in MotoGp Valentino Rossi partirà dalla secondo posizione preceduto soltanto dal campione forlivese, Andrea Dovizioso e e seguito dal solito Marc Marquez.