Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Next Gen Cup: sconfitta indolore per i baby pesaresi. Stazzonelli eletto Mvp del girone

Il premio a Stazzonelli
Il premio a Stazzonelli
Il premio a Stazzonelli

Si sono conclusi ieri pomeriggio i tre giorni dell’IBSA Next gen Cup 2022 disputata alla VitriFrigo Arena tra i sedici settori giovanili delle squadre di serie A. L’ultima partita del torneo ha visto protagonista la Carpegna Prosciutto Pesaro, assoluta dominatrice del girone D, cadere contro l’Aquila Basket Trento per 62-80 in un match che ha visto i pesaresi scendere in campo senza cattiveria e molto imprecisi al tiro (Mamadou Dia 516 dal campo). Poco importa, la VL era probabilmente già con la testa alle Final Four di settimana prossima e soddisfatta per il premio di MVP del girone vinto da Umberto Stazzonelli con 14 punti e 6 rimbalzi di media. Tolte Cremona e Pesaro però, altri due gironi mancavano di un vincitore e perciò i primi due incontri di ieri mattina nel campo centrale hanno visto le due "finali" per decidere le altre due squadre ammesse alla Final Four.

Nel girone A il match decisivo era Varese contro Venezia e i biancorossi hanno trionfato 74-63 ottenendo il pass per le finali in casa. MVP dell’incontro e del girone intero è stato il camerunense Levi Guimdo Valdo, collezionatore di 18 punti e 9.7 rimbalzi di media nonostante i soli 193 cm.

Da assegnare c’era poi il titolo del girone B e a vincerlo è stata la NutriBullet Treviso grazie alla netta vittoria sull’Olimpia Milano per 81-54. Partita che è sempre stata in equilibrio fino al 30’ (Treviso avanti di 13) quando poi l’Armani ha tirato i remi in barca. Miglior giocatore di questo girone è stato Edoardo Ronca con 17 punti a partita, ma la forza dei trevigiani sta nell’avere un quartetto stabilmente in doppia cifra, addirtittura con almeno 13.5 punti di media. Proprio loro saranno gli avversari della VL Pesaro venerdì prossimo a Varese alle 17.30, mentre alle 19.30 ci sarà Varese-Cremona. Finale sabato ore 13.45.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?