Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 giu 2022

Passione sottorete in spiaggia trenta coppie danno spettacolo

Marica Lucconi e Mattia Turiani hanno dominato l’esordio del torneo più atteso. Terzi Morsucci e Scriattoli

22 giu 2022
I finalisti del Beach volley Csi che richiama tanti appassionati ogni anno
I finalisti del Beach volley Csi che richiama tanti appassionati ogni anno
I finalisti del Beach volley Csi che richiama tanti appassionati ogni anno
I finalisti del Beach volley Csi che richiama tanti appassionati ogni anno
I finalisti del Beach volley Csi che richiama tanti appassionati ogni anno
I finalisti del Beach volley Csi che richiama tanti appassionati ogni anno

Sono stati i Bagni Cafè Arzilla a tenere a battesimo la stagione 2022 del Beach Volley che vede, al fianco del Csi Pesaro e Urbino, tante realtà sportive del territorio. Tre di queste sono Asd Sportland, Ssd Nuova Beachouse e Beach Volley Addiction che hanno organizzato un 2x2 misto di successo con 30 coppie, prima suddivise in 6 gironi e poi, in base al risultati di questi, nei tabelloni Gold, Silver e Bronze. A dominare la scena sono stati Marica Lucconi e Mattia Turiani che hanno vinto tutti i set disputati nella due giorni compresi quelli di finale in cui hanno avuto la meglio su Nadia Di Tommaso e Federico Moro. Terzo posto per Maria Elena Morsucci-Federico Scriattoli che si sono ritrovati in tasca la medaglia di bronzo senza disputare la finalina a causa dell’infortunio in semifinale di Alessandro Franco che, insieme alla socia Eleonora Penna, ha chiuso così al quarto posto. Battaglia e spettacolo anche negli altri tabelloni, riservati alle coppie che non erano riuscite a qualificarsi tra le 16 finaliste. A vincere il torneo Silver sono stati Federica Maffei-Davide Brugnoni su Carolina Valentini ed Enrico Sorcinelli. Terzi Elena Paci e Stefano Mondini. Il Bronze invece, se lo sono aggiudicati Martina Vitali e Manuel Sposato su Federica Montoni e Matteo Battistoni. Terzi Alessandra Conti e Marco Radi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?