Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

Pesaro, una rimonta tardiva

7 giu 2022

Inizia con una sconfitta per 72-65 contro College Borgomanero il cammino della Carpegna Prosciutto under 19 alle finali nazionali di Ragusa. Match presentato come sfida valevole per decretare la capolista del girone C, ma che in realtà ha mostrato una netta superiorità dei piemontesi fino al termine del terzo quarto quando il punteggio recitava 66-50. Con la partita data per persa e in vista dei prossimi impegni, coach Luminati svuota tutta la panchina e possesso dopo possesso la Vuelle mangia qualche punticino fino a mandare in confusione l’attacco di Borgomanero che segna 2 punti dalla lunetta nei primi nove minuti del quarto. Pesaro ci crede e con i titolari in campo il vantaggio diminuisce fino al -4 sul 68-64 con un minuto da giocare, salvo poi vedere l’entusiasmo rompersi sulla penetrazione vincente di Jovanovic. L’1 su 2 dalla lunetta di Stazzonelli dà il rimbalzo d’attacco che però non viene convertito in punti per tre volte. Il 22 di Boglio chiude la partita. Migliori tra i pesaresi sono Mamadou Dia (19 punti e 11 rimbalzi), Pietro Sablich (16+10) ed Edoardo Mariotti con 14 punti. Appuntamento oggi pomeriggio alle 14 su youtube contro gli Angels Santarcangelo (vincenti su Empoli 83-76) per la seconda giornata.

Leonardo Selvatici

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?