Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
9 giu 2022

Pesaro, vittoria netta con Empoli

I biancorossi dominano ma chiudono secondi: oggi spareggio per volare fra le prime otto d’Italia

9 giu 2022
Mamadou Dia schiaccia: il lungo originario del Mali era nel giro della prima squadra
Mamadou Dia schiaccia: il lungo originario del Mali era nel giro della prima squadra
Mamadou Dia schiaccia: il lungo originario del Mali era nel giro della prima squadra
Mamadou Dia schiaccia: il lungo originario del Mali era nel giro della prima squadra
Mamadou Dia schiaccia: il lungo originario del Mali era nel giro della prima squadra
Mamadou Dia schiaccia: il lungo originario del Mali era nel giro della prima squadra

Una vittoria sempre in pugno per la Carpegna Prosciutto che domina contro Empoli (62-43) nella 3ª giornata delle finali nazionali. Pesaro tiene il risultato sotto controllo sin dal primo quarto (chiuso sul 20-9), ma si deve accontentare del secondo posto nel girone e oggi affronta lo spareggio contro la vincente di Trento-Bergamo. Prima è Borgomanero che passa direttamente, ma i ragazzi di Luminati hanno ancora una chance per qualificarsi fra le migliori otto d’Italia e ce la metteranno tutta. Anche ieri in mostra qualità tecniche da squadra adulta: azioni ben costruite, niente egoismi, palla al più caldo - ancora Stazzonelli con 17 punti - controllo dei rimbalzi con Dia (10) e Sablich (8) a fare buona guardia sotto i tabelloni. In attacco punge il tiro di Sgarzini (12p) che si fa valere anche in difesa, dove anche stavolta ha fatto il ladro di palloni (4) dopo la scorpacciata del giorno prima con 8, sempre presente Mariotti (8p). Poi Luminati fa ruotare tutti anche per preservare energie in vista della decisiva gara odierna che si gioca alle ore 18 contro L’Aquila.

e.f.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?