Il Campobasso ha confermato Joshua Tenkorang. Il centrocampista classe 2000, che era finito anche nel mirino della Vis Pesaro nelle scorse settimane, rinnova così con i rossoblu, ed è pronto ad affrontare la sua terza stagione in Molise. Nelle Marche invece la Sambenedettese, in attesa del verdetto del Coni di martedì 27 luglio che confermerà o meno l’esclusione...

Il Campobasso ha confermato Joshua Tenkorang. Il centrocampista classe 2000, che era finito anche nel mirino della Vis Pesaro nelle scorse settimane, rinnova così con i rossoblu, ed è pronto ad affrontare la sua terza stagione in Molise. Nelle Marche invece la Sambenedettese, in attesa del verdetto del Coni di martedì 27 luglio che confermerà o meno l’esclusione dalla serie C, ha risolto consensualmente il contratto con Giacomo Biondi, centrale difensivo d’esperienza, pronto ad accasarsi all’Arezzo, con il club toscano che potrebbe essere ripescato tra i professionisti. Un’altra società che potrebbe tornare in C è il Latina e in caso, come nuovo allenatore, i laziali stanno valutando il profilo di Daniele Di Donato, ex tecnico della Vis Pesaro nella passata stagione. Con lui ci sarebbe anche il vice Daniele Bedetti. Nel girone C il Catanzaro e il Foggia tentano l’assalto per Alexis Ferrante, argentino classe ’95 ex Alma Juventus Fano che nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Ternana volata in serie B. La nuova società Ancona-Matelica ha invece chiuso per Nicola Bostolo Bisto, terzino destro del 2000 reduce da due campionati con la maglia del Campodarsego in serie D. Attesa l’ufficialità. Intanto Marco Manetta, che da oggi diventerà ufficialmente un giocatore della Vis Pesaro, ha salutato i tifosi della Fermana: "Sono stati due anni meravigliosi pieni di battaglie e soddisfazioni. Grazie a tutti i compagni e alla società". Ieri l’Aic, l’associazione italiana calciatori, quello che viene definito il sindacato, ha fatto visita con Andrea Fiumana al Tonino Benelli di Pesaro per fare una chiacchierata con i giocatori fuori rosa che non sono partiti in ritiro, ovvero Pezzi, Lazzari, Gennari, Eleuteri, Pannitteri, Germinale, De Feo, Nava, più Marchi, pronto ad accasarsi alla Fermana, e Marcheggiani e Gelonese assenti.