Pesaro, l’Adriatic Arena ospita la Coppa Davis (Fotoprint)
Pesaro, l’Adriatic Arena ospita la Coppa Davis (Fotoprint)

Pesaro, 19 marzo 2016 - "E’ ufficiale: il grande tennis torna in città. Il quarto di finale della Coppa Davis tra Italia e Argentina, in programma dal 15 al 17 luglio, si giocherà al circolo Tennis Baratoff". Ad annunciare il nuovo colpo è il sindaco Matteo Ricci. 

"La Fit ha deciso di comunicare all’Itf che la sede ospitante del secondo turno di Davis Cup sarà Pesaro. Per noi è un grande orgoglio, anche in ottica candidatura a città europea dello sport. E’ un successo della città, ottenuto sulla scia degli ottavi di finale: ringraziamo la Fit e il presidente Angelo Binaghi per la fiducia. E la Mca Events di Ernesto De Filippis per il fondamentale sostegno e la collaborazione. E’ stato un lavoro di squadra".

Il sindaco menziona anche "il circolo Baratoff per la disponibilità e la Federazione regionale per il supporto". Aggiungendo: "Sarà una vetrina di prestigio, nel periodo estivo, anche in chiave turistica: un’altra occasione incredibile per accendere ancora i riflettori sulla città, in un periodo in cui solitamente dà il meglio di sé. Ospitare due turni consecutivi della Davis è sicuramente un fatto straordinario".

"Nei report dell’Itf, dopo Italia-Svizzera, siamo stati promossi a pieni voti in tutte le voci", sottolineano dal Comune. Spiega il tessitore De Filippis: "Entro il 6 aprile l’Itf omologherà la scelta. La Fit ha ottemperato a tutte le richieste delle Federazione internazionale. Allestiremo i due campi di allenamento in terra rossa alla Baratoff, come prevede il regolamento nelle situazioni outdoor. Così come ci sarà l’arena da seimila posti. Pesaro non è una ‘major city’, ma il successo organizzativo degli ottavi ci ha consentito di superare il problema".