Matteo Renzi e Stefano Bonaccini in una foto del 2016 (Ansa)
Matteo Renzi e Stefano Bonaccini in una foto del 2016 (Ansa)

Bologna, 6 ottobre 2019 - In Emilia Romagna Italia Viva non pensava di presentare sue liste, "molti ce lo stanno chiedendo, discuteremo e decideremo insieme, Certo è che il mio amico fraterno Stefano Bonaccini si merita tutto il supporto possibile, vediamo se attraverso le liste". Lo ha affermato Matteo Renzi, ospite di 'In mezz'ora' di Lucia Annunziata su Raitre.

La Regione Emilia Romagna tornerà al voto nel 2020, domenica il 26 gennaio

Nel frattempo Bonaccini sta lavorando a una lista civica 'del presidente' composta da ‘civici’ senza tessera, imprenditori, attivisti con una mano tesa verso il centro moderato. L'attuale Governatore dell'Emilia Romagna sta lavorando personalmente alla composizione della lista, che resta blindatissima.  L’'obiettivo è dare un seguito alle relazioni costruite in questi cinque anni di lavoro ed ecco perché i nomi andranno in molte direzioni.