Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Tecnoform: "Il bel viaggio inizia dal legno"

Premio Mascagni Bologna, Tecnoform progetta arredi di lusso per camper e yacht. All’insegna del green

lorenzo pedrini
Economia
Renzo Kerkoc, amministratore delegato di Tecnoform, fondata dal padre. Oggi Renzo Kerkoc la guida insieme alla madre e al fratello Andrea
Renzo Kerkoc, amministratore delegato di Tecnoform

Innovare il settore camper, yacht e luxury living è l’obiettivo di Tecnoform. La sua firma è nel design e nella ricerca ergonomica. Ciò che progetta e realizza sono gli "arredi del futuro", pensati per chi desidera "spazi confortevoli, eleganti e funzionali" in cui vivere e viaggiare. Così il ceo Renzo Kerkoc descrive Tecnoform, fondata dal padre Federico e guidata, prima, dal fratello Roberto e, ora, da lui assieme alla madre e al fratello Andrea.

Siete stati fra i primi in Europa a esplorare il mondo del caravan.

"Arredare un piccolo guscio chiamato roulotte sembrava, negli anni ’60, un esperimento, quasi un gioco. L’estetica era acerba e non esistevano degli arredi apposta. Tuttavia, in Europa e negli Usa stava esplodendo il fenomeno del caravan e si diffondevano i campeggi. Mio padre ebbe l’intuizione di creare una fabbrica che, al tempo stesso, fosse un laboratorio e un avanzato centro di produzione di arredi progettati apposta per questi mezzi. Qui, lo studio dei materiali si univa con i processi di razionalizzazione produttiva. Così, da pionieri, siamo entrati nel settore RV (ricreational vehicle) che è diventato il nostro core business".

Il rapporto col territorio emiliano?

"Stretto e proficuo, testimoniato dalla fedeltà di maestranze che sono con noi anche da due o tre decenni, dal supporto che forniamo alla ricerca medica e alla formazione professionale nel Bolognese. E non ultime, da iniziative come il restauro, nel 2009, della chiesa di San Francesco di Confortino, a due passi dalla nostra sede".

E la tutela ambientale?

"I tre pilastri sono le rinnovabili, i materiali sostenibili e il ricorso a materie prime di origine italiana o europea. Grazie a un impianto fotovoltaico integrato che copre, oggi, il 35% del fabbisogno energetico e all’ottimizzazione del riscaldamento del sito produttivo. E grazie, lato prodotto, a materiali di riciclo e a certificazioni sulla provenienza di legname raccolto e trattato secondo criteri di basso impatto".

E la rivoluzione digitale?

"La pandemia ha accelerato il processo spingendoci a creare nel 2020 il Tecnoform Digital Event: ora è un appuntamento web imprescindibile per tenere i rapporti coi clienti sparsi per il mondo. Capace di favorire la progettazione, in sinergia con gli Usa, del van Jayco Terrain-Entegra Coach Launch, vincitore dell’Industry Awards e premiato come Top RV del 2022".

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?