MONTESE (Modena)

HA MEZZO secolo di vita Vibrobloc Spa, con sede a Montese, sull’Appennino modenese. Cinquant’anni di espansione parallela all’evoluzione del mercato, fino a diventare leader nella produzione di strutture in legno. È alla fine degli anni Novanta che, con l’installazione di un moderno centro taglio a controllo numerico e l’organizzazione di un sempre più efficiente e moderno ufficio tecnico e commerciale, Vibrobloc entra di diritto tra le aziende del settore più strutturate in Emilia Romagna.

Nel tempo non ha mai perso di vista il principio che tutt’oggi la contraddistingue: qualità, professionalità efficienza. Il volume d’affari, triplicato in pochi anni, è tuttora garantito da quella che è stata progressivamente una naturale diffusione e conoscenza del marchio.

All’inizio del 2011 ha inaugurato la nuova sede produttiva di quasi 5mila metri quadrati, potendo ora contare su circa 50mila metri quadrati tra fabbricati ed aree esterne.

Claudio Leoni (nella foto), direttore commerciale della Spa: un’azienda con sede in montagna come riesce ad essere competitiva con quelle della pianura?

«L’affezione per il territorio, ha dato la forza a Vibrobloc di resistere alle comodità logistiche della pianura proseguendo gli investimenti nel comune nel quale hanno avuto inizio le prime attività dell’azienda. La selezione e la formazione di personale prevalentemente del luogo, ha favorito la composizione di uno staff giovane, altamente professionale ed affiatato, caratterizzato dalla passione e dall’entusiasmo per il proprio lavoro».

La ricetta vincente della Vibrobloc?

«Lungimiranza, intraprendenza e investimenti mirati sono la ricetta vincente che il presidente Romano Scaglioni ha utilizzato per sviluppare il settore legno, facendo presto conoscere l’azienda anche fuori dai confini provinciali. I continui investimenti in tecnologia e ricerca, l’elevata qualità del prodotto e del servizio offerto hanno permesso al marchio Vibrobloc di affermarsi sul territorio regionale e di espandersi, senza l’ausilio di alcuna rete commerciale, in gran parte delle restanti regioni italiane, isole comprese».

Quali sono ora i vostri prodotti di punta?

«Attualmente il volume d’affari è garantito da due principali prodotti: coperture in legno e abitazioni ecologiche ad alta efficienza energetica. I clienti e progettisti possono contare sulla gestione diretta di tutti i servizi offerti: progettazione, produzione, trasporto e posa in opera con personale dipendente».