Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
A cura di APS CISI – Centro per L’Integrazione e Studi Interculturali
23 mag 2022

È on line InSharing, la vetrina per la promozione e valorizzazione del terzo settore

Vuoi promuovere le attività, i servizi e i prodotti della tua organizzazione? Grazie a InSharing hai lo strumento adatto alle tue esigenze

23 mag 2022

InSharing - Da oggi gli Associazioni, cooperative ed altri enti del terzo settore, possono avere gratuitamente il proprio e-commerce online. Tutti gli ETS possono proporre i propri servizi, in modo geolocalizzato, grazie a InSharing, la piattaforma realizzata da CISI – Centro per l’Integrazione e Studi Interculturali per sostenere il mondo sociale nella sfida della digitalizzazione. L’iniziativa rientra nel progetto “CiSiEvolve” che l’Associazione sta portando avanti grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito dell’Avviso “Più uniti e quindi più sostenibili” pensato per supportare l’operatività degli Enti del Terzo settore che intendono consolidare la propria struttura organizzativa.

Va in questa direzione, infatti, la nuova piattaforma digitale InSharing, in cui gli Enti del Terzo Settore potranno offrire servizi, trovare informazioni e soluzioni alle loro esigenze a cittadini, enti ed aziende. La piattaforma vuole incrociare domanda e offerta, ma soprattutto offrire un concreto supporto alla crescita delle organizzazioni del Terzo Settore garantendo la promozione dei servizi e l’accessibilità a tutti. Il periodo storico che stiamo affrontando, che ci vede costantemente sempre più connessi a sistemi digitali, ci insegna che è fondamentale rispondere ad un’ulteriore necessità, cioè l’accessibilità per tutti anche online contatti sul territorio. Questa piattaforma nasce con l’intento di avvicinare le persone e permettere la sostenibilità prevista dalla nuova riforma in atto.

CISI si mette a disposizione per sostenere in maniera innovativa, attraverso un monitoraggio e supporto costante, il mondo del Terzo Settore ma anche gli enti locali e i cittadini nella nuova sfida della digitalizzazione, uno dei pilastri del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Questo strumento incarna la nuova fase dell’Associazione e si propone come un Social Solving in grado di mettere in rete competenze e rispondere velocemente alle nuove e numerose richieste che arrivano da privati, da imprese e da enti locali.

La Riforma del Terzo Settore e la piattaforma InSharing - Condividere informazioni, professionalità, valori e competenze all’interno del terzo settore e renderli più espliciti alla comunità: questa è la grande sfida che si trovano ad affrontare oggi le organizzazioni del terzo settore.

La spinta arriva anche dalla Riforma che ha impresso un forte stimolo al variegato mondo delle organizzazioni trasformandole in enti del terzo settore e riconoscendogli un settore specifico.

La Riforma, che prevede nuove opportunità ma anche obblighi rispetto all’organizzazione stessa degli enti, con i suoi decreti attuativi arriva in un momento particolarmente importante per le comunità in cui i valori sociali assumono ancora più forza.

La pandemia ha segnato fortemente le nostre vite e ha marcato con più forza le disuguaglianze, evidenziando il ritardo digitale del nostro Paese.

La piattaforma InSharing nasce proprio per ridurre questo ritardo e per trovare un luogo in cui identificarsi anche per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, creando una vetrina in cui tutti gli enti trovano spazio per raccontarsi e per mostrare i propri servizi. In linea con gli obiettivi dell’ONU, la piattaforma vuole generare nuove opportunità di lavoro e sostenere lo sviluppo di economie etiche e civili sostenendo e promuovendo i servizi promossi dal mondo del Terzo Settore.

Inoltre, la piattaforma vuole generare un impatto positivo sul territorio e vuole rappresentare una forma di aggregazione e valorizzazione innovativa del mondo del terzo settore.

Questa piattaforma garantirà il principio di massima trasparenza e permetterà a tutti gli enti che hanno aderito di promuovere le loro iniziative e i valori fondanti della loro costituzione.

InSharing vuole mettere in rete tutte le realtà che si impegnano quotidianamente per l’affermazione dei valori della giustizia sociale e della lotta alle disuguaglianze, e per la costruzione di una comunità più equa e sostenibile, e dare loro maggiore forza.

APS CISI – Centro per L’Integrazione e Studi Interculturali - Da oltre 10 anni CISI si impegna a diffondere i principi dell’integrazione “multi-direzionale”, in cui vuole coinvolgere l’intera cittadinanza, attraverso percorsi artistici e culturali.

CISI crede nell’intercultura come strumento indispensabile per formare individui capaci di affrontare le sfide del mondo attuale e nell’immigrazione come fonte di un necessario e stimolante rinnovamento civile, culturale e antropologico.

Intercultura non è multicultura: non convivenza a sé stante di culture diverse, ma interazione tra più culture in un confronto che porti all’auto consapevolezza, alla crescita, all’arricchimento attraverso l’altro.

Per anni Cisi si è distinta per l’organizzazione di numerosi corsi di formazione per mettere in rete conoscenze e creare nuove competenze a disposizione del territorio e non solo. Strutturata e consolidata la collaborazione con Bottega del Terzo Settore.

Per maggiori info e iscrizioni da parte di enti del terzo settore https://www.insharing.net

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?