Una positività al Covid nel gruppo squadra ha imposto il posticipo del match col Matelica
Una positività al Covid nel gruppo squadra ha imposto il posticipo del match col Matelica

Ravenna, 7 novembre 2020 - Dopo la scure che si è abbattuta sulla Consar Ravenna di volley (8 positivi al Covid e gara di oggi contro Monza rinviata a data da destinarsi), anche il calcio paga dazio.

C’è infatti un positivo al Covid anche nel Ravenna Fc. Il club giallorosso ha comunicato che, a seguito degli esiti dei tamponi effettuati l’altroieri, giovedì, è emersa la positività al virus Covid-19 di un membro del ‘gruppo squadra’.

Il soggetto è asintomatico ed è già in isolamento fiduciario come previsto dalle vigenti disposizioni delle autorità sanitarie.

Alla luce di questo, è scattato il protocollo impostato dalla Lega Pro, pertanto, l’intero ‘gruppo squadra’ in mattinata è stato sottoposto ad una nuova tornata di test molecolari, al fine di verificare l’eventuale presenza di ulteriori casi di positività.

Come prima conseguenza, la partita contro il Matelica, valida per il nono turno di campionato, inizialmente prevista oggi pomeriggio alle ore 15 allo stadio ‘Helvia Recina’ di Macerata, è stata posticipata alle ore 20,30. La squadra ha rimodulato l’organizzazione della trasferta, con partenza nel pomeriggio.