Il difensore Bresciani, al secondo gol consecutivo dopo quello con la Ternana
Il difensore Bresciani, al secondo gol consecutivo dopo quello con la Ternana

Imola, 26 dicembre 2018 - Con un po’ di rammarico, ma anche con tanta consapevolezza. Il Ravenna ha pareggiato 2-2 a Imola dopo essere stato in vantaggio per due volte. Il punto conquistato nella nebbia del ‘Galli’ consente comunque ai giallorossi di guadagnare addirittura la seconda posizione in solitaria in attesa del posticipo della Ternana che ospiterà il Teramo.

Dopo aver battuto appunto la Ternana, sabato scorso, all’ultimo respiro, il Ravenna è andato vicinissimo a bis. La truppa di mister Luciano Foschi ha dovuto piegarsi però al pareggio nel derby contro l’Imolese, che in estate, nel match di Coppa Italia, aveva vinto 5-3. Per i giallorossi sono andati in gol il difensore Bresciani, al secondo gol stagionale consecutivo; e l’attaccante Nocciolini, che ha firmato il settimo sigillo personale.

Ora il Ravenna si prepara al terzo match in 8 giorni. Sabato infatti, per la prima giornata di ritorno, è in arrivo il Gubbio, penultimo della classe.

Il tabellino:

Imolese-Ravenna 1-1

IMOLESE (4-3-1-2): Zommers; Garattoni, Checchi, Carini, Corentin (1’ st Sciacca); Carraro, Hraech (37’ st Bensaja), Gargiulo; Valentini (1’ st Lanini); Belcastro (42’ st Mosti), De Marchi (16’ st Giovinco). A disp. Rossi, Sereni, Tissone, Giannini, Zucchetti, Boccardi, Rinaldi. All. Dionisi.
RAVENNA (5-3-2): Venturi; Pellizzari (31’ st Eleuteri), Ronchi, Jiday, Lelj, Bresciani (31’ st Barzaghi); Selleri (38’ st Martorelli), Papa, Trovade; Galuppini (36’ st Magrassi), Nocciolini. A disp. Spurio, Boccaccini, Scatozza, Raffini, Siani, Sabba. All. Foschi.
Arbitro: Gariglio di Pinerolo.
RETI: 41’ pt Bresciani, 5’ st Carraro, 7’ st Nocciolini, 25’ st Lanini.
Note. Espulsi al 46’ st Lanini e Lelj. Ammoniti: Jiday, Carini, Garattoni, Carraro. Angoli 7-3 per l’Imolese. Recupero 1’ + 5’.

I risultati della diciannovesima giornata: Lanerossi Vicenza-Albinoleffe 1-1, Pordenone-Feralpisalò 2-2, Renate-Rimini 1-0, Sambenedettese-Fermana 2-0, Triestina-Fano 0-1, Virtus Vecomp Verona-Gubbio 3-1, Vis Pesaro-Giana Erminio 1-1, Monza-Sudtirol 1-1, Ternana-Teramo posticipata a domani, giovedì 27.

La classifica al termine del girone di andata: Pordenone 37; Ravenna 30; Triestina, Vis Pesaro 28; Ternana, Sudtirol, Feralpisalò 27; Lanerossi Vicenza, Sambenedettese 26; Monza 25; Rimini 22; Fano, Teramo 20; Renate, Virtus Vecomp Verona 19; Gubbio, Giana Erminio 18; Albineloeffe 17.
(Ternana 2 gare in meno; Teramo e Sambenedettese un gara in meno; Triestina un punto di penalizzazione).