Manuel Nocciolini, bombr giallorosso con 8 reti, autore del gol del momentaneo pareggio
Manuel Nocciolini, bombr giallorosso con 8 reti, autore del gol del momentaneo pareggio

Monza, 26 gennaio 2019 - Termina 2-1 a favore dei brianzoli la gara del Brianteo tra Monza e Ravenna, valida per la quarta giornata di ritorno del girone B. A decretare il ko dei giallorossi sono la prima rete in biancorosso di Chiricò (con l’ex leccese che al 17’ si libera di due marcatori con due finte, si accentra e infila Venturi), e la rete – contestata dagli ospiti – dal dischetto firmata da D’Errico all’83’ (rigore fischiato per fallo di Barzaghi su Marchi). Nel mezzo, al 61’, ci sta il pari di testa siglato da Nocciolini, abile a sfruttare al meglio la topica di Guarna.
Il Ravenna, che non vince da 5 turni, chiude dunque il trittico di 3 gare in 8 giorni con un bottino di 2 punti, frutto dei pareggi contro Sudtirol e Triestina.


Il tabellino:
Monza-Ravenna 2-1

MONZA: Guarna, Anastasio, Fossati (dal 24 st Palazzi), Chiricò (dal 24 st Chiricò), Brighenti (dal 34 st Reginaldo), D’Errico, Armellino, Marconi, Scaglia, Giudici (dal 18 st Bearzotti), Marchi. A disp.: Sommariva, Galli, Palesi, Lora, Tomaselli, , Negro, Tentardini, Adorni. All. Brocchi.
RAVENNA: Venturi, Barzaghi, Boccaccini, Pellizzari (dal 1 st Eleuteri), Nocciolini (dal 32 st Magrassi), Selleri (dal 8 st Martorelli), Lelj, Raffini (dal 1 st Galuppini), Jiday, Papa, Esposito (dal 24 st Trovade). A disp.: Spurio, Ronchi, Scatozza, Siani, Sabba. All. Foschi
Arbitro: D’Ascanio di Ancona
Marcatori: Chiricò (M) al 16 st, Nocciolini (R) al 16 st, D’Errico (M) al 38 st
Note: Pomeriggio freddo, campo in buone condizioni, ammoniti Armellino (M), Pellizzari (R) – angoli 5-6 – recupero 1’+ 4’. Spettatori 1.884.