Grinta e combattimento durante Ravenna-Ternana
Grinta e combattimento durante Ravenna-Ternana

Ravenna, 22 dicembre 2018 - Al termine di una partita entusiasmante, appassionante e ricca di colpi di scena, il Ravenna ha sconfitto 3-2 (e scavalcato) la Ternana, conquistando il secondo posto in classifica in condominio con la Triestina. Si tratta del miglior risultato di sempre (seppur parziale) del nuovo Ravenna Fc che, fino a 7 anni fa, era in Promozione.

Il Ravenna è stato abile a portarsi subito sul 2-0 con Trovade e Bresciani, poi ha subito il ritorno degli ospiti che, prima di accorciare le distanze alla fine del primo tempo, si sono visti parare da Venturi il rigore calciato da Marilungo. Ad inizio ripresa è arrivato il pareggio di Bifulco, ma un Ravenna mai domo ha segnato di testa con Boccaccini il gol-partita all’ultimo secondo.

 

Il tabellino

Ravenna-Ternana 3-2

RAVENNA (5-3-2): Venturi; Pellizzari (23’ st Eleuteri), Ronchi, Jidayi, Lelj, Bresciani; Selleri (39’ st Boccaccini), Papa, Trovade (30’ st Martorelli); Nocciolini (30’ st Magrassi), Galuppini (23’ st Siani). A disp.: Spurio, Barzaghi, Scatozza, Raffini, Sabba. All. Foschi.

TERNANA (4-3-3): Iannarilli; Fazio, Gasparetto, Hristov, Lopez; Defendi, Altobelli, Callegari; Frediani (36’ st Furlan), Marilungo (36’ st Vantaggiato), Bifulco (43’ st Butic). A disp.: Vitali, Gagno, Callegari, Pobega, Cori, Filipponi. All. De Canio.

Arbitro: Vigile di Cosenza.

Reti: 2’ Trovade, 28’ Bresciani, 45’ Marilungo; 5’ st Bifulco, 48’ st Boccaccini.

Note – Spettatori paganti 644, abbonati 871, incasso 7.957 euro. Ammoniti: Ronchi, Altobelli. Angoli 8-6. Rec. 1’ e 4’.
 

I risultati della diciottesima giornata (penultima del girone di andata):
Albinoleffe-Virtus Vecomp Verona 1-0, Gubbio-Sambenedettese 0-0, Rimini-Vis Pesaro 1-1, Sudtirol-Imolese 1-1, Teramo-Triestina 2-0, Fano-Lanerossi Vicenza 0-0, Fermana-Monza 0-1, Giana Erminio-Pordenone 1-1, Feralpisalò-Renate 0-0, Ravenna-Ternana 3-2.

La classifica: Pordenone 36; Ravenna e Triestina 29; Vis Pesaro e Fermana 28; Ternana e Imolese 27; Sudtirol e Feralpisalò 26; Lanerossi Vicenza 25; Monza 24; Sambenedettese 23; Rimini 22; Teramo 20; Gubbio 18; Fano e Giana Erminio 17; Albinoleffe, Renate e Virtus Vecomp Verona 16.
(Triestina penalizzata di 1 punto).

Il prossimo turno, mercoledì 26 dicembre:
Lanerossi Vicenza-Albinoleffe, Monza-Sudtirol, Pordenone-Feralpisalò, Renate-Rimini, Sambenedettese-Fermana, Ternana-Teramo, Triestina-Fano, Virtus Vecomp Verona-Gubbio, Vis Pesaro-Giana Erminio.