Ravenna, 16 aprile 2018 – Dal 18 al 21 aprile, a Bologna, tra l’Arena del Sole e il Cinema Lumière, Emilia Romagna Teatro Fondazione e Cineteca di Bologna ospitano una personale del Teatro delle Albe declinata sulla figura di Ermanna Montanari, attrice, autrice, scenografa, fondatrice della compagnia ravennate insieme a Marco Martinelli, con cui condivide la direzione artistica.

Mercoledì 18 aprile all’Arena del Sole, con replica giovedì 19, sarà in scena ‘Maryam’, con Ermanna Montanari, da un testo di Luca Doninelli, con le musiche di Luigi Ceccarelli e la regia di Marco Martinelli. Sabato 21 – in data unica – il ‘concerto spettacolo’ Lus, dal testo poetico di Nevio Spadoni, di e con Ermanna Montanari, Luigi Ceccarelli e Daniele Roccato. Due spettacoli, due nuove pagine di teatro-in musica realizzate da Ermanna Montanari, Marco Martinelli, Luigi Ceccarelli (insieme a Daniele Roccato in Lus) che hanno già percorso un cammino fortunato nel teatro italiano, dialogando con la scena internazionale dall’Europa agli Usa alla Cina.

Venerdì 20, invece, al Cinema Lumière, nell’ambito del progetto ‘L’Arena del Sole in Cineteca’, è in programma la proiezione del film ‘Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi’ di Marco Martinelli, soggetto di Martinelli con Ermanna Montanari, che ne è anche protagonista. Il film è stato riconosciuto di interesse culturale dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con il sostegno della Regione Emilia Romagna-Film Commission. È stato presentato in anteprima al Biografilm Festival - International celebration of lives Bologna, e nel mese di aprile sarà il 25 anche al Lac di Lugano, all'interno di Cinergia (il progetto curato da Marco Müller in collaborazione con ‘Lugano in scena’), e il 28 a Casa Morra (Stagione di casa del Contemporaneo – ‘Voci e altri invisibili’) di Napoli.