Poesia a domicilio (Zani)
Poesia a domicilio (Zani)

Ravenna, 1 dicembre 2020 - In tempi di pandemia da Covid-19, quasi tutto può essere consegnato a domicilio, anche una poesia per sorprendere una persona cara. A lanciare questa originale iniziativa culturale è il giovane collettivo Spazio A, formatosi in seno all’associazione culturale Galla & Theo, che unisce persone di varia formazione impegnate dal mondo del teatro, nato lo scorso ottobre.

«Ci consideriamo un po’ ‘figli’ di questa emergenza sanitaria – racconta Camilla Berardi –. Purtroppo la nostra attività è stata bloccata ancor prima di poter dare i primi frutti, ma abbiamo ugualmente pensato a qualcosa per reagire a questo vuoto sotto i piedi che si ha fatto vacillare. ‘Poesie a domicilio’ vuol essere anche un modo semplice e sicuro per continuare a diffondere letteratura e, in un certo senso, anche il teatro stesso». 

Come funziona il servizio? Basta scrivere un messaggio per ordinare un regalo originale comodamente da casa. Proprio come il cibo, può essere ordinato online e offiline velocemente, telefonando al 351-6553555 o scrivendo una mail a poesieadomicilio2020@gmail.com, con tutti i dettagli necessari.

image

Dopodiché, un ‘rider performer’, provvisto di tutti i dispositivi di sicurezza, si presenterà alla destinazione concordata all’orario richiesto, e reciterà la poesia per poi consegnarla a chi l’ha ricevuto dentro un cartone della pizza.

«Per meglio organizzarci – aggiunge Berardi –, abbiamo elaborato un menù di poesie da poter ordinare. Ci sono, infatti, gli antipasti, ossia le poesie inedite di autori locali; i dolci, vale a dire le immancabili poesie d’amore; le portate classiche, con le più celebri poesie storico-letterarie; e i piatti speciali, pensati per i più piccoli. Gli autori che vanno per la maggiore sono Catullo, Dante, Rodari, Montale, Prévert, Neruda e Leopardi. Ma siamo anche in grado di accogliere richieste diverse, ‘fuori menù’».

Per ogni poesia, si può scegliere anche un ‘contorno’ appropriato, ovvero una musica di sottofondo per accompagnare il componimento. Il servizio, inaugurato la scorsa settimana, è disponibile da lunedì al venerdì dalle 18 alle 21.30 e tutto il giorno di sabato e la domenica. Al momento, è stato proposto in forma gratuita, ma sarà presto istituita un’offerta libera per dare valore all’iniziativa che ha una valenza sia umana sia artistica. 

Chi sono clienti? «Finora – conclude Berardi – abbiamo ricevuto molte richieste dai giovani. C’è, per esempio, chi ha voluto sottolineare il valore dell’amicizia, inviando la bellissima poesia ‘Amicizia’ di Jorge Luis Borges; e chi ha cercato di sorprendere i nonni che, in questo periodo, si è costretti a vedere poco per questioni di sicurezza. In definitiva, è un regalo che cerca anche di compensare la lontananza e la rarefazione dei rapporti. Le telefonante sono in aumento e ci aspettiamo un’impennata per il Natale, per cui ci stiamo già preparando con uno speciale menù».

L’ordine, per garantire un’organizzazione ottimale, deve essere fatto con almeno 24 ore di anticipo.