Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

A Brisighella si parla del Teatro del gusto

Appuntamento questa sera alla sala Ambra del circolo Arci alle 21

Si parlerà del futuro del Teatro Pedrini di Brisighella oggi alla serata indetta per le 21 alla sala Ambra del circolo Arci del comune collinare. A tenere banco sarà la proposta di alcuni attori del mondo del turismo del territorio per fare dello storico teatro un innovativo "Teatro del gusto", cogliendo al balzo le opportunità innescate dalla ristrutturazione del complesso. Un’opzione che piacque alla Regione, al punto da consentire al Comune di Brisighella di aggiudicarsi un contributo di 500mila euro volto appunto a ristrutturare il teatro, con l’opzione di riservarlo, nei momenti in cui non ospita spettacoli "tradizionali", ad eventi di show-cooking. Nel frattempo il Comune è intervenuto con ulteriori risorse per non perdere i finanziamenti regionali e poter così mettere in cantiere i lavori di restauro del teatro, a lungo inagibile. Operazioni non semplici considerando che il Pedrini è una rarità nel suo genere in quanto ospitato nel palazzo del municipio. L’ipotesi di un "Teatro del gusto" da allora giace però nel limbo, in parte, si è detto, pure per la non unanime convinzione dei brisighellesi nel volerla portare avanti. Anche per questo l’evento ha il nome di "Brisighella Teatro del gusto: utopia o possibile realtà?". I promotori paiono decisi ad andare avanti: "Brisighella è oggi meta di escursioni e gite domenicali ma manca di un progetto organico di rilancio del borgo e del territorio. Un progetto che renda Brisighella attrattiva tutta la settimana per una sostenibilità socio-economica".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?