A Cervia un aiuto dal Lazio In cinque a dar manforte dalla protezione civile

Il gruppo ha effettuato una prima ricognizione del territorio per conoscerlo . Resta critica la zona delle saline. Chiusa la falla nell’argine del fiume Savio. .

A Cervia un aiuto dal Lazio  In cinque a dar manforte  dalla protezione civile
A Cervia un aiuto dal Lazio In cinque a dar manforte dalla protezione civile

Sono arrivati a Cervia i primi 5 componenti della colonna mobile della protezione civile dal Lazio a supporto delle squadre operative sul territorio. I mezzi sono arrivati ieri per una prima ricognizione del territorio. Nella giornata di oggi è in arrivo il resto della squadra che con i propri mezzi entrerà in operatività per dare un grosso sostegno nelle operazioni di messa in sicurezza delle aree allagate. Resta critica la zona delle saline, che ha agito da ‘vasca di espansione’, mentre è stato completata la prima chiusura della falla creatasi nell’argine del fiume Savio a Castiglione. Nel mezzo delle operazioni tanta solidarietà. Aiuti in arrivo da tantissimi residenti per spalare, fare consegne, preparare cibo e portarlo a chi ne ha bisogno. O semplicemente per mettersi a disposizione per qualunque forma di contributo che in questo momento di rende necessario. Da San Marino ieri è arrivata in donazione una pompa per il sollevamento dell’acqua che andrà a unirsi alle tante altre in azione nella città. I bagnini della Cooperativa all’opera nel Magazzino Comunale per il riempimento dei sacchi di sabbia per la popolazione e tanti altri volontari di protezione civile per portare beni di prima necessità o mettere al riparo le persone in difficoltà.

Per ora la situazione pare in via di miglioramento. Intanto, in seguito agli allagamenti e alle gravi condizioni in cui si trovano sia i centri di raccolta e conferimento dei rifiuti, sia i mezzi e le maestranze che operano sul territorio, Hera ha comunicato che la raccolta dei rifiuti sia stradale che porta a porta potrebbe subire nei prossimi giorni ritardi. Ai cittadini è richiesta la massima collaborazione. Nelle zone agibili per il rifiuto organico ed il rifiuto indifferenziato l’esposizione va fatta come indicato dal calendario senza subire modifiche, mentre per carta e plastica Hera sta organizzando il ritiro e potrebbe esserci qualche ritardo nella raccolta porta a porta. Per le aree che hanno subito allagamenti, appena le strade saranno dichiarate agibili e libere dall’acqua, Hera interverrà raccogliendo i rifiuti che dovranno essere esposti al fuori dalle abitazioni senza necessità di appuntamento e senza limiti di quantità. La Polizia Locale di Cervia è a disposizione per informazioni, segnalazioni e interventi 24 ore su 24 al numero 0544- 979251. Sono inoltre sono state attivate altre due linee di emergenza ai numeri 0544-979164 e 0544-979170.

Ilaria Bedeschi