Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

A Marina torna il Navetto Sosta, il prezzo aumenta

Il Comune: "Tariffe adeguate dopo dieci anni, restano fra le più convenienti". Confermata la gratuità nei giorni feriali, il costo diurno però raddoppia

Il Navetto di Marina di Ravenna
Il Navetto di Marina di Ravenna
Il Navetto di Marina di Ravenna

Torna il servizio di bus navetta a Marina di Ravenna. E torna anche la sosta a pagamento per il periodo estivo, con decisi aumenti, che arrivano fino al doppio rispetto al passato. I primi da dieci anni, certo, ma il cambio

Da sabato 7 maggio a domenica 28 agosto torna il servizio gratuito di bus navetta svolto da Start Romagna per conto del Comune, dai parcheggi di via del Marchesato e di via Trieste al litorale di Marina di Ravenna e dal parcheggio di via Trieste al litorale di Punta Marina Terme.

A maggio il Navetto Mare circolerà il sabato dalle 14 alle 2 e la domenica dalle 9 alle 22. A giugno invece, il servizio sarà attivo n giovedì 2 giugno dalle 9 alle 2, nelle giornate di venerdì 3 e sabato 4 dalle 14 alle 2 e domenica 5 dalle 9 alle 22. Nei restanti weekend del mese il Navetto Mare circolerà invece di venerdì dalle 20 alle 2, di sabato dalle 14 alle 2 e di domenica dalle 9 alle 22. Non li riportiamo tutti nel dettaglio fino a fine agosto. Tutte le informazioni sugli orari sono comunque affisse alle fermate e saranno pubblicate sul sito di Start Romagna.

Da sabato 14 maggio fino a domenica 28 agosto sarà in vigore anche la sosta a pagamento in viale della Pace e in viale delle Nazioni a Marina di Ravenna, in viale Colombo a Punta Marina Terme, nell’area compresa tra i viali Del DucaPiccarda e gli stabilimenti balneari a Lido di Dante. A maggio la sosta sarà a pagamento il sabato dalle 9 alle 2 e la domenica dalle 9 alle 22.

A giugno giovedì 2, venerdì 3 e sabato 4 dalle 9 alle 2, domenica 5 dalle 9 alle 22; nei successivi fine settimana di giugno, luglio e agosto fino al 7 agosto il venerdì dalle 18 alle 2 (tranne venerdì 8 luglio, quando la sosta sarà a pagamento dalle 9 alle 2), il sabato dalle 9 alle 2 e la domenica dalle 9 alle 22. Non riportiamo per motivi di spazio il dettaglio di tutto agosto.

Le nuove tariffe, che aumentano dopo dieci anni sono: un euro all’ora nella fascia 9-18 (era 0,50), forfait a 6 euro; 1,50 euro all’ora (era 1 euro) dalle 18 al termine, con possibilità di forfait serale – notturno per 6 euro. I parcometri daranno la possibilità di acquistare i due forfait in una sola volta (dalle 9 al termine) a 10 euro.

Il Comune mette in luce che restano tariffe "fra le più competitive della riviera" perché oltre alla gratuità nei giorni feriali sono previsti i forfait, senza diomenticare il sistema gratuito di parcheggi scambiatori e il servizio navetto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?