Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Al parco Bucci la scultura di Giulia Dal Monte e Isabela Benavides

È stata selezionata al termine del contest bandito lo scorso gennaio dal Collettivo NN

‘Metamorfosi’ come opposizione al processo di trasformazione antropocentrico, intesa come principio di vita e di relazione che attraversa e lega ogni forma vivente in un tutto organico. Cominciano sabato 28 maggio, all’insegna delle ‘Metamorfosi’, le celebrazioni per il ventennale del Museo Carlo Zauli: primo appuntamento alle 21.45, nel cortile del museo, con la sound-performance di Gaia Ginevra Giorgi "l’animale nella fossa", un archivio poetico-sonoro in equilibrio tra musica concreta, post-reading e pratiche dell’ascolto attivo. Successivamente il party si sposterà al Clan Destino con un live di Avex, rapper i cui testi sono caratterizzati dall’intrecciarsi di italiano, amarico e inglese, accompagnato da Dj Trizio. La serata si concluderà con un dj set delle Girovelle Psicotroniche. Domenica 29 maggio è invece in programma, a partire dalle 18, l’inaugurazione al parco Bucci dell’opera ‘Armonia Mundi’, realizzata da Giulia Dal Monte e Isabela Benavides: la scultura è stata selezionata, al termine del contest bandito lo scorso gennaio, dal Collettivo NN, rivolto alla ricerca visiva sociale. La scultura è ispirata alle forme della spugna barile che abita le profondità oceaniche: creature colossali, la cui età può superare il migliaio di anni, abitatrici quasi eterne dei fondali marini, per le cui caratteristiche vengono spesso indicate quali "sequoie dei mari". L’opera si compone di due bocche in ceramica smaltata, collegate da un tubo metallico pensato quale elemento di comunicazione fra natura ed esseri umani:"un filtro che invita e favorisce l’ascolto, che valorizza la creazione di nuovi rapporti e di processi relazionali paritari". Alla tavola rotonda con le artiste, il Museo Carlo Zauli e il collettivo NN seguirà la performance ‘Il mio corpo la terra muta’, di Gina Bellomo e Flavio Bertolino.

f.d.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?