Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
13 lug 2022

Morta Amina Scardovi, era la seconda persona più longeva in Emilia Romagna

E la venticinquesima in Italia, 'Mina' aveva 109 anni e 6 mesi: Voltana in lutto

13 lug 2022
luigi scardovi
Cronaca
featured image
Amina durante la festa del 105° compleanno (Scardovi)
featured image
Amina durante la festa del 105° compleanno (Scardovi)

Voltana (Ravenna), 13 luglio 2022. Poco prima dell’alba di ieri (martedì) si è spenta all’ospedale di Lugo la voltanese Amina Scardovi, in paese da tutti conosciuta come ‘Mina’. Aveva la bellezza di 109 anni e 6 mesi ed era la seconda persona più longeva dell’Emilia-Romagna (dietro soltanto alla faentina Claudia Baccarini, che di anni ne ha addirittura 111) e la 25ma più anziana d'Italia. Nata a Lugo il 20 gennaio 1913, fino alla soglia dei 100 anni ‘Mina’ aveva continuato a dividere la sua vita tra Voltana, dove ha risieduto fino a 38 anni, e il Cile.

Paese in cui nel 1951 la sua famiglia si trasferì per motivi di lavoro. Nella metropoli sudamericana ebbe inizio una nuova avventura, ma la nostalgia per la Romagna l'ha spinta a ritornare regolarmente in Italia. Una donna che, dispetto dell’età, era da considerarsi a dir poco straordinaria. Basta solo ricordare che fino a 100 anni ‘suonati’ si recava, in genere ogni 2 anni, in aereo da sola in Cile per poi ritornare, dopo qualche mese, nella ‘sua’ Voltana. Senza dimenticare che fino a 102 anni andava in bicicletta. A 104 anni, in quel caso con il figlio Sandro (scomparso ad aprile 2021) e la nuora Erica, si reco a Santiago del Cile per festeggiare il compleanno. In attesa dell’arrivo dal Cile della figlia Tiziana Brandolini, la data dei funerali non è ancora stata fissata.                                                                                                                                                                                                                                                                             

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?