LUDOVICO BAVIERA
Cronaca

Rischiano di annegare a Marina di Ravenna, salvate in extremis dai bagnanti

Episodio drammatico allo stabilimento balneare Marisol. Il mare agitato stava per inghiottire due ragazze, l’intervento tempestivo di tre uomini evita il peggio

Disavventura per due ragazze sul litorale di Marina di Ravenna, salvate dalla coraggiosa iniziativa di tre bagnanti

Disavventura per due ragazze sul litorale di Marina di Ravenna, salvate dalla coraggiosa iniziativa di tre bagnanti

Ravenna, 25 giugno 2024 – Erano le 19 di domenica 23 giugno quando due giovani sono state portate in salvo dalle onde.

È stata la madre, residente in Francia e ospite del campeggio Piomboni, a lanciare l’allarme. A rispondere alla richiesta d’aiuto sono stati due bagnanti, uno dei quali è un funzionario dei vigili del fuoco.

Con molte difficoltà, il soccorritore professionista è riuscito a riportare a riva una delle due malcapitate, mentre l’altro coraggioso volontario teneva a galla l’altra pur senza riuscire a trascinarla sul bagnasciuga, mettendo a repentaglio la propria stessa vita.

Si è reso necessario l’intervento di un dipendente dello stabilimento che è riuscito a portarli in salvo.

Le due sfortunate ragazze e i generosi soccorritori si trovano tutti fuori pericolo: fortunatamente, la tragedia è stata solo sfiorata.