Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2022

Automobile contro TMax Caccia al conducente fuggito

22 mag 2022
I rilievi del Nucleo Infortunistica della Polizia locale della Bassa Romagna
I rilievi del Nucleo Infortunistica della Polizia locale della Bassa Romagna
I rilievi del Nucleo Infortunistica della Polizia locale della Bassa Romagna
I rilievi del Nucleo Infortunistica della Polizia locale della Bassa Romagna
I rilievi del Nucleo Infortunistica della Polizia locale della Bassa Romagna
I rilievi del Nucleo Infortunistica della Polizia locale della Bassa Romagna

È caccia a un pirata della strada in Bassa Romagna. Ieri pomeriggio, poco prima delle 19, a San Patrizio di Conselice il conducente di un’auto coinvolta in un incidente stradale si è dato alla fuga, senza prestare soccorso a due feriti: un uomo di 51 anni di Massa Lombarda e una donna di 50 anni che viaggiavano su uno scooterone Yamaha TMax.

Secondo una prima ricostruzione degli agenti del Nucleo Infortunistica della Polizia locale della Bassa Romagna, l’auto condotta dall’uomo stava percorrendo via Canalazzo, nel tratto tra San Patrizio e la località di Zeppa, diretta verso Massa Lombarda, quando, mentre si accingeva a effettuare la svolta in via Predola, è avvenuto lo scontro con lo scooterone che proveniva dalla direzione opposta di via Canalazzo. In seguito al violento urto, la coppia che viaggiava sullo scooterone, è stata sbalzata dalla sella cadendo rovinosamente sull’asfalto. Ad avere la peggio è stato il 51enne massese che è stato trasportato in codice di media gravità a bordo dell’elisoccorso all’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena. Ferite lievi, invece, per la donna, trasportata in ambulanza all’ospedale di Lugo. Ma l’uomo alla guida dell’auto, anziché prestare soccorso ai feriti, ha svoltato in via Predola facendo perdere le proprie tracce. In seguito all’urto, però, l’auto ha perso il paraurti. Ora è caccia al pirata della strada.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?