Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

"Bene la raccolta porta a porta ma occorre correggere gli errori"

Per i partiti che sostengono. Ranalli, "è mancata una corretta. informazione e non si è fatto. tesoro delle esperienze passate"

Non mancano le critiche alla raccolta di rifiuti porta a porta da parte di Hera
Non mancano le critiche alla raccolta di rifiuti porta a porta da parte di Hera
Non mancano le critiche alla raccolta di rifiuti porta a porta da parte di Hera

Tra le numerose proteste riguardanti la nuova raccolta porta a porta dei rifiuti a Lugo, spicca la presa di posizione critica della maggioranza di centrosinistra, composta da Pd, Insieme per Lugo, Pri, Sinistra per Lugo. "Se da un lato crediamo nell’impegno ambientale e civico di aumentare la quantità di rifiuti differenziati raccolti, percentuale ancora troppo bassa a Lugo – afferma la maggioranza – dall’altro risultano visibili a tutti le criticità che si sono presentate". Nel centro storico di Lugo e nel quartiere Lugo Ovest il porta a porta è attivo da circa 20 anni, ma ora, prosegue la maggioranza, "dobbiamo rilevare una serie di errori, anche importanti, commessi dall’ente gestore, Hera, che si va a sommare alle prime iniziali e fisiologiche difficoltà. Innanzitutto riteniamo che l’informazione sia stata carente e inadeguata, sia per quanto riguarda le modalità di raccolta, sia per quanto riguarda gli obiettivi. Sono poi da rilevare importanti errori di progettazione del servizio, che non ci saremmo aspettati da parte di un’azienda come Hera, che poteva contare sugli esempi derivanti dalla raccolta porta a porta, già avviata da anni in altre località, in alcuni casi servite dalla stessa Hera. In fase di progettazione non si è fatto tesoro delle altre esperienze, dimostrando una scarsa conoscenza del territorio".

Grave anche, aggiungono le forze di maggioranza, "aver sottovalutato la gestione di rifiuti specifici, come pannoloni e lettiere degli animali. Bene ha fatto la Giunta a convocare l’ente gestore e le aziende coinvolte in un primo incontro, dopo il quale ci aspettiamo da parte di Hera una rapida correzione degli errori". Il Comune di Lugo, conclude la maggioranza, "ha giustamente concordato con l’Unione dei Comuni un’iniziativa mirata a fare fronte unitariamente ai problemi sopracitati presenti nel territorio della Bassa Romagna. Ciò al fine di sensibilizzare Hera a intensificare una politica di ascolto che porti nell’immediato alla soluzione dei problemi incontrati da privati e imprese".

l.m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?