Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
8 giu 2020

Livorno, caduto dal tetto della discoteca. Gravissimo giovane ravennate

Il 19enne ha fatto un volo di 7 metri. È in ospedale

8 giu 2020
monica dolciotti
Cronaca
La discoteca toscana da cui il giovane è precipitato
La discoteca toscana da cui il giovane è precipitato
La discoteca toscana da cui il giovane è precipitato
La discoteca toscana da cui il giovane è precipitato

Livorno, 8 giugno 2020 – Una festa tra amici al pub Nadamas a Collesalvetti, in provincia di Livorno, poi dopo le tre di notte tra sabato e domenica per sfida, o per gioco, l’idea di salire sul tetto della discoteca chiusa Villa del Colle arrampicandosi su una scaletta. Per questa bravata un giovane di 19 anni, Patric F., originario di Ravenna, è precipitato dal lucernario della discoteca quando ci ha messo i piedi sopra. La copertura in plexiglass ha ceduto sotto il suo peso e lui è caduta da sette metri procurando più traumi e ferite.

La dinamica dell’incidente è stata confermata dai vigili del fuoco e dai carabinieri. Sul tetto con Patric c’era un altro ragazzo che è riuscito ad aggrapparsi al bordo del lucernario restando incolume. Subito con gli altri amici ha dato l’allarme e sul posto sono arrivati i soccorritori della Misericordia di Vicarello, i carabinieri della stazione di Collesalvetti e dal comando di Livorno e i vigili del fuoco. Patric nonostante lo scoc e le ferite riportate è rimasto cosciente. È stato immobilizzato e trasportato d’urgenza all’ospedale Cisanello di Pisa dove prima è stato ricoverato a neurochirurgia, poi in terapia intensiva. Nonostante le sue condizioni siano gravi, non sarebbe in pericolo di vita.

Il giovani è domiciliato a Bagno a Ripoli (Firenze), ma è originario di Ravenna da dove la madre in nottata è partita, dopo essere stata avvertita dai carabinieri, per raggiungerlo all’ospedale di Cisanello. I carabinieri hanno raccolto le testimonianze degli amici di Patric dai quali è stato confermato che il ragazzo con un altro amico aveva deciso di salire sul tetto del locale Villa del Colle per gioco, con quella incoscienza e leggerezza di spirito tipiche della giovane età che non fanno valutare a fondo i potenziali rischi di certi comportamenti. L’euforia e qualche bevuta di troppo hanno certamente spinto Patric e l’amico a tentare la scalata avventurosa nel cuore della notte sul tetto della discoteca chiusa e dismessa da tempo.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?