L'imprenditore è stato denunciato dai carabinieri
L'imprenditore è stato denunciato dai carabinieri

Castel Bolognese (Ravenna) - Abbandono di rifiuti incontrollati, denunciato un imprenditore di Castel Bolognese (FOTO). I carabinieri della Forestale di Ravenna, assieme ad alcuni reparti specializzati dell'Arma, nel corso di un controllo in alcune aziende nel territorio faentino hanno scoperto un terreno di circa 600 metri quadrati, di pertinenza di un'azienda di Castel Bolognese, trasformato in un vero e proprio deposito di rifiuti pericolosi e non, tra i quali olio minerale esausto, veicoli abbandonati dai quali fuoriuscivano e si versavano sul terreno liquidi inquinanti.

Al sopralluogo ha partecipato anche personale dell'Arpae, l'agenzia regionale per l'ambiente. Il titolare dell'azienda è stato denunciato per l'attività di gestione di rifiuti non autorizzata.