Sono terminate presso il Circolo Velico Ravennate le ultime prove del catamarano monoposto a zero emissioni nato da un progetto di didattica innovativa e di ricerca del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Bologna. Dopo gli ultimi test in mare è ora il momento dei test di simulazione di gara in vista dell’imminente Monaco Solar & Energy Boat Challenge, competizione internazionale che si terrà fra il 6 e il 10 luglio a Montecarlo.Questa ultima campagna di prove è stata resa possibile grazie alla collaborazione del Circolo Velico Ravennate e del vicepresidente Matteo Plazzi, che insieme al Comune ha offerto al team dell’Alma Mater tutto il supporto necessario per svolgere i test in sicurezza. L’imbarcazione è stata progettata e costruita dagli studenti.