Una partenza di una 100 km del passato
Una partenza di una 100 km del passato

La Cento chilometri del Passatore viene rinviata al 2022, a causa del protrarsi dell’emergenza sanitaria. La decisione era nell’aria, vista la situazione e lo stop di quasi tutte le attività sportive, e ora è ufficiale. La comunicazione è infatti arrivata con una nota dell’Asd 100 km del Passatore che anticipa però per quest’anno un’edizione speciale del Passatore quale campionato italiano 100 km su strada (come l’anno scorso). Per conoscere le date e maggiori dettagli, bisognera’ attendere le definitive conferme Fidal. "L’associazione ha profuso grande impegno affinché la manifestazione non fosse annullata – commenta Giordano Zinzani, presidente della 100 km del Passatore – organizzando una ‘special edition’ del campionato italiano 100 km su strada in attesa di poter tornare a disputare l’edizione tradizionale della Firenze-Faenza".

Si dice dispiaciuto il sindaco di Faenza, Massimo Isola, per il rinvio anche quest’anno della tradizionale corsa cui la città è molto affezionata. "Sono però contento – aggiunge – che l’organizzazione abbia deciso per una edizione speciale in attesa che il ‘Passatore’ possa far tornare ad emozionare le migliaia di tifosi che aspettano di vedere il passaggio dei podisti della Firenza-Faenza".