Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 giu 2022

"Cereali, la qualità è buona ma in un caso su quattro i costi superano i ricavi"

18 giu 2022

In questi giorni è partita la trebbiatura dei cereali, che andrà avanti per le prossime due settimane circa. Le rese qualitative del prodotto sembrano soddisfacenti sia per l’orzo che per il frumento, secondo quanto scrive Coldiretti: "Il rapporto quintaleettaro è allineato alle stime dell’anno precedente – scrive Coldiretti – mentre la qualità, con particolare riferimento al peso specifico, è elevata". Il problema sono i rincari di questi mesi: Coldiretti scrive che a pesare sono soprattutto le impennata dei prezzi di concimi (+170%) e gasolio (+129%), "con incrementi medi dei costi correnti del 68%".

"In un caso su quattro – afferma infatti Coldiretti Ravenna – i costi superano i ricavi con il grano duro per la pasta che è quotato in Italia 0,55 euro al chilo e quello tenero per il pane a 0,45. L’impatto si fa sentire anche sui consumatori, con i prezzi che dal grano al pane aumentano da 6 a 12 volte tenuto conto che per fare un chilo di pane occorre circa un chilo di grano, dal quale si ottengono 800 grammi di farina da impastare con l’acqua per ottenere un chilo di prodotto finito venduto da 2,7 a 5,4 euro al chilo".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?